Falcade Live – E' il nuovo campione italiano Giovani di slalom

Un’altra giornata di caldo estivo a Falcade-Passo San Pellegrino, ma per lo slalom maschile partenza alle 10 per ‘salare’ anche la prima manche. E che che bravo questo Patrick Renner! L’altoatesino di Merano, classe ’95, si laurea campione italiano di slalom Giovani ai tricolori di Falcade. «Una vittoria a sorpresa, anche se durante tutta la stagione ho fatto passi avanti considerevoli fra le porte strette», ha fatto sapere al traguardo durante i festeggiamenti di rito.

RIORDA ARGENTO, ‘MENE’ BRONZO – Sul podio il C&B Luca Riorda, argento a 16 centesimi, mentre la medaglia di bronzo viene conquistata dall’altro C&B Nicolò Menegalli a 18 centesimi. «Ci voleva, una boccata d’ossigeno in questa stagione partita bene ma dove poi ho incontrato delle difficoltà», ha affermato il veronese di Peschiera. Quarto Simon Maurberger, Comitato Alto Adige e fresco di ingresso in squadra nazionale, quinto il C&B Pietro Franceschetti, sesto Alberto Parola AOC, quindi l’altoatesino Hannes Zingerle, Hans Vaccari del Friuli Venezia Giulia che è primo Aspirante, nono Nicola Quaquarelli ASIVA e a chiudere la ‘top ten’ Giovani Fritz Lintner dell’Alto Adige.

A DEVILLE LA STANDING ASSOLUTA – La FIS ‘assoluta’ è stata vinta da Cristian Deville, che ha superato di 79 centesimi Renner. Gli altri big al via: Riccardo Tonetti ventesimo, out nella seconda Alex Zingerle. 

Articolo precedenteIl Veneto appoggia Roda
Articolo successivoIl documento delle Alpi Centrali per Marocco
Pez
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...