Roberto Nani

I ragazzi sono in viaggio per Sölden. Oggi riposo e così in mattinata hanno lasciato Val Senales dopo tre giorni di allenamento. Domenica il primo atto della stagione di Coppa del Mondo con il tradizionale opening sul Rettenbachgletscher. Luca De Aliprandini, la nostra punta di diamante, guiderà la formazione di Roberto Lorenzi. Inizia di nuovo la caccia al podio per gli azzurri, che da troppo manca in casa Italia. Con il trentino al via Manfred Moelgg che ieri ha sciolto le riserve, quindi Giovanni Borsotti, Daniele Sorio che è all’esordio a Sölden, Tommaso Sala e Stefano Baruffaldi, neo ingaggio del Drusciè Cortina.

E NANI? – E poi c’è Roberto Nani ancora in dubbio. Il livignasco è dolorante alla schiena e ha una protusione che limita l’efficacia della sua azione. Tuttavia sta facendo di tutto per essere al via domani. «Domani dopo qualche giro in campo libero decido se prendere il via. Ovviamente la voglia di esserci è grande…», ci ha detto Nani.