Slalomiste CdM, traballa anche Marchetti? E a che punto siamo con la velocità Coppa Europa?

Ore di battaglia, telefonate che si susseguono, veti, riunioni. Lo sci mercato procede a tutta. Abbiamo scritto in merito alla formazione della squadra delle discipline tecniche che sarà sotto al gruppo Coppa del Mondo. E la velocità? Il finanziere Daniel Dorigo dovrebbe rimanere al suo posto, Giuseppe Butelli invece si occuperà della velocità o affiancherà nel team di slalom e gigante Angelo Weiss?

I NOMI  – Intanto la compagine dovrebbe essere composta da Asja Zenere, punto fermo della B ma che vista la sua propensione al gigante e velocità troverebbe posto qui, quindi dalla ex C Carlotta Welf e Federica Lani. In via di conferma Carlotta Da Canal, Monica Zanoner, Giulia Albano già presenti in nazionale B nella stagione appena terminata. Dal Gran Premio Italia entra diretta Vittoria Cappelini. Inoltre si guarda a scelte tecniche. C’è Elisa Schranzhofer che nelle ultime stagioni seconda nella standing GPI e poi un occhio va alle valdostane Carole Agnelli (forse nelle tecniche?) e Eloise Hedifizi. Il condizionale è sempre d’obbligo ed altri nomi possono essere presi in considerazione fra le atlete già nelle squadre e in merito ad altre scelte tecniche.

SLALOMISTE COPPA DEL MONDO – Abbiamo detto che Matteo Guadagnini non allenerà più la squadra di slalom della massima serie. Al suo posto arriva Devid Salvadori? E in queste ore c’è un altro nome che traballa da quella formazione, ossia quello del preparatore atletico Davide Marchetti. Nella squadra, con Martina Peterlini, Marta Rossetti e Lara Della Mea, dovrebbero entrare Serena Viviani e Anita Gulli. E colpo di scena, forse anche Sophie Mathiou

Davide Marchetti con Roberta Melesi

 

Altre news

Goggia senza limiti: «Volevo la doppietta, ci sono riuscita»

Non bastava vincere. Sofia Goggia vuole la perfezione. Lo aveva promesso ed eccola oggi ancora in trionfo sulla Men's Olymouc - East Summit di Lake Louise. «Si può fare meglio», diceva ieri. Eccola, aveva ragione. Domina ancora in Canada...

Missile Goggia colpisce sempre: doppio trionfo a Lake Louise

Che andare. Diciannove vittorie in Coppa del Mondo (14 in discesa) e oggi doppietta stagionale sulla Men's Olympic /East Summit di Lake Louise (5 vittorie sul pendio canadese). Sofia Goggia fa paura. Non viene fermata dal vento che soffia...

E’ Kilde l’uccello predatore: battuto ancora Odermatt. Marsaglia 16°

Birds of Prey, nome della pista di Coppa del Mondo di Beaver Creek, significa uccelli da preda. Ed è il norvegese Aleksander Aamodt Kilde l'uccello predatore sulle nevi del Colorado., che porta a quindici i successi nella massima serie...

Gardena, semaforo verde per la 55a Coppa del Mondo

La Coppa del mondo di sci sulla Saslong si aprirà, come da tradizione, venerdì 16 dicembre con il superG. Sabato 17 dicembre, invece, si svolgerà la classica discesa, che sarà la 100a gara di Coppa del mondo in Val...