Cappellini e Alliod esultano: è loro il Gran Premio Italia di velocità

SANTA CATERINA VALFURVA LIVE – Si è concluso ufficialmente oggi con il gigante di Santa Caterina il circuito giovanile istituzionale per quel che riguarda la velocità. E si, perchè da questa stagione il Gran Premio Italia Junior di velocità teneva buono anche un gigante, oltre a tre discese e tre superG. In campo femminile la vittoria di ieri nel superG, ha dato il via libera alla portacolori del Drusciè Cortina VE Vittoria Cappellini. E’ stata una battaglia vinta proprio all’ultimo metro su Elisa Schranzhofer del Gsiesertal.

Nel video il coach del Drusciè Cortina Mauro Baldo 

 

In campo maschile è stato il valdostano dell’Esercito Benjamin Alliod ad aggiudicarsi la speciale classifica, staccando il poliziotto Marco Abbruzzese e il finanziere Giacomo Dalmasso. Si aspetta l’ufficialità da parte della federazione italiana sport invernali per l’innesto di Cappellini e Alliod nella squadra nazionale giovanile che verrà.

Nel video ecco Benjamin Alliod 

In campo maschile è stato il valdostano dell’Esercito Benjamin Alliod ad aggiudicarsi la speciale classifica, staccando il poliziotto Marco Abbruzzese e il finanziere Giacomo Dalmasso. Si aspetta l’ufficialità da parte della federazione italiana sport invernali per l’innesto di Cappellini e Alliod nella squadra nazionale giovanile che verrà.

Nel video il coach Esercito Asiva Luca Liore 

Altre news

Settembre, mese di elezioni nei Comitati regionali. Nuova assemblea in FVG?

Un mese intenso per le elezioni del rinnovo dei consigli regionali della Fisi. Il 3 settembre si apre a Milano (all’Auditorium Testori del Palazzo Regione Lombardia) e a Roma (nel Palazzo delle Federazioni Sportive) con le assemblee elettive di...

Uk Sport taglia i fondi, gli inglesi della neve tremano e Ryding lancia un crowdfunding

Quale futuro per gli sport invernali britannici? Non roseo, come ha comunicato la stessa GB Snowboard (Federazione) ai suoi atleti. Sci alpino, fondo e nordico paralimpico non sarebbero più ritenuti idonei, dalla UK Sport, per ricevere i finanziamenti del...

Nello skiroom azzurro di Landgraaf

Ore e ore dietro agli sci. Lo fanno sempre, a maggior ragione quando sono in raduno negli skidome, dove il filo si mangia in fretta. Lavoro frenetico per gli skiman, che a volte non hanno avuto neppure il tempo...

Il ritorno di Peterlini: «Tanto, ma tanto lavoro dopo due operazioni»

«Sono tornata». Martina Peterlini ha rimesso gli sci ai piedi nei giorni scorsi. Lo ha fatto dopo un lungo stop, durato quasi otto mesi da quel 16 dicembre dello scorso anno, quando nello slalom di Coppa Europa di Valle...