Ski club Pila, Michele Landini con i Giovani al posto di Simone Sperotti

Arrivano altri cambiamenti importanti nello staff dello ski club Pila. A poche settimane dall’ufficializzazione dei nuovi tecnici, arriva la rivoluzione nella categoria Giovani. A fine stagione Federico Detragiache aveva scelto di lasciare l’attività ed è volato in Nuova Zelanda per una nuova esperienza, con la responsabilità che era rimasta nelle mani di Simone Sperotti. Poi il cambio di rotta e una grande novità, confermata pochi giorni fa proprio da Alessandro Viérin, direttore tecnico dello sci club.

VIA SPEROTTI – Sperotti non allenerà più lo ski club Pila, la categoria Giovani del sodalizio di Gressan è stata affidata a Michele Landini, toscano del Centro Sportivo Esercito che ha lasciato l’attività agonistica. Una nuova carriera dunque per l’ex atleta, quattro volte nei trenta in Coppa Europa tra il 2011 al 2015.

Altre news

Definite le squadre del Comitato Alto Adige

Linea di continuità, dopo i cambiamenti dello scorso anno nel Comitato Alto Adige. Christian Thoma continua a ricoprire il ruolo di responsabile della sezione sci alpino; in campo inoltre Christian Polig (VSS), Thomas Valentini (Grand Prix) e Thomas Rungg...

Gardena 2029, si decide il 4 giugno. Roda: «Grande lavoro condiviso da tutto il territorio»

Il 4 giugno in Islanda a Reykjavík alle ore 18 (20 italiane) la votazione al congresso FIS  per decidere l'assegnazione dei Mondiali di sci alpino del 2029. In prima linea la nostra Val Gardena che dovrà vedersela con la...

La Fisi incontra il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

La Fisi è stata ricevuta al Quirinale dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Dopo le parole del presidente del Coni, Giovanni Malagò, l’intervento del numero della Fisi Flavio Roda: «Oggi è una giornata che rimarrà nei nostri cuori e...

L’effetto Verdú sullo sci andorrano

Ad Andorra, adesso che la squadra di calcio è in piena zona retrocessione nella Liga spagnola 2 (la nostra serie B) lo sci è a tutti gli effetti lo sport nazionale del Principato. Non che prima lo sci non...