Caterina Sinigoi, portacolori del Devin (FVG), dopo il secondo posto di ieri si conferma in forma smagliante fra le porte strette e si impone oggi. Sulle nevi di Santa Caterina Valfurva nella seconda giornata del Memorial Walter Fontana by Onlus Cancro Primo Aiuto Oltre CPA, infligge distacchi importanti. La francese Coline Saguez è a 1.25, addirittura a 1.90 la giapponese Arata Wakatsuki. Quarta piazza per Gaia Blangero dell’Equipe Limone, quinta invece Laura Rota del GB. Sesto posto per Nadine Brunet dell’Aosta. Nelle dieci un’altra italiana: Ginevra Trevisan, Golden Team Ceccarelli, nona. In top 15 in tredicesima posizione Charlotte Audibert e al quindicesimo posto Alessia Vaglio. Davvero tanta concorrenza in questi slalom FIS NJR, diverse straniere hanno dato battaglia alle nostre ragazze.

CLASSIFICA SL DONNE

E che distacchi anche fra i ragazzi. Concede il bis il belga del Racing Team Wallonie, Eliot Grandjean. Il francese Leo Mollard e il canadese Raphael Lessard chiudono rispettivamente a 1.14 e 1.18. Quarta posizione per Simone Da Prada: stesso risultato di ieri per il portacolori del Bormio che oggi però è il primo italiano in classifica. Quinto posto per lo Ski College Limone con Corrado Barbera, mentre il carabiniere Edoardo Saracco dopo il podio di ieri è settimo. Nona piazza per Luca Benetton del Val Palot. Nella top quindici altri tre italiani: dodicesimo Emile Boniface davanti a Davide Damanti e Luigi Surini. Domani e lunedì in programma i giganti.

CLASSFICA SL UOMINI