Sinigoi, un fulmine in slalom

Caterina Sinigoi, portacolori del Devin (FVG), dopo il secondo posto di ieri si conferma in forma smagliante fra le porte strette e si impone oggi. Sulle nevi di Santa Caterina Valfurva nella seconda giornata del Memorial Walter Fontana by Onlus Cancro Primo Aiuto Oltre CPA, infligge distacchi importanti. La francese Coline Saguez è a 1.25, addirittura a 1.90 la giapponese Arata Wakatsuki. Quarta piazza per Gaia Blangero dell’Equipe Limone, quinta invece Laura Rota del GB. Sesto posto per Nadine Brunet dell’Aosta. Nelle dieci un’altra italiana: Ginevra Trevisan, Golden Team Ceccarelli, nona. In top 15 in tredicesima posizione Charlotte Audibert e al quindicesimo posto Alessia Vaglio. Davvero tanta concorrenza in questi slalom FIS NJR, diverse straniere hanno dato battaglia alle nostre ragazze.

CLASSIFICA SL DONNE

E che distacchi anche fra i ragazzi. Concede il bis il belga del Racing Team Wallonie, Eliot Grandjean. Il francese Leo Mollard e il canadese Raphael Lessard chiudono rispettivamente a 1.14 e 1.18. Quarta posizione per Simone Da Prada: stesso risultato di ieri per il portacolori del Bormio che oggi però è il primo italiano in classifica. Quinto posto per lo Ski College Limone con Corrado Barbera, mentre il carabiniere Edoardo Saracco dopo il podio di ieri è settimo. Nona piazza per Luca Benetton del Val Palot. Nella top quindici altri tre italiani: dodicesimo Emile Boniface davanti a Davide Damanti e Luigi Surini. Domani e lunedì in programma i giganti.

CLASSFICA SL UOMINI

Altre news

Roberta Melesi lancia un bel segnale: «Ho tirato fuori quello che sto costruendo»

Dietro a Marta Bassino e Federica Brignone (ieri nona con alcune sequenze buone e altre da rivedere) c'è qualcosa che si muove. Ed è una bellissima notizia per il gigante azzurro e più in generale per tutto il movimento....

Divertimento e spensieratezza le parole d’ordine di Marta Bassino

Prima di Soelden, gli addetti ai lavori che hanno avuto modo di seguire le atlete in pista, parlavano di due atlete in grande forma: la svedese Sara Hector (ieri terza) e l'azzurra Marta Bassino. Ma poi quel gigante sul...

Kilde apre le danze della velocità con un successo a Lake Louise

La prima discesa della stagione è nel segno di Aleksander Aamodt Kilde. A Lake Louise il maltempo concede una tregua: visibilità spesso piatta, a volte con il sole, ma pista bella compatta. Il norvegese, con il pettorale 6, primo...

Killington: Bassino seconda dietro solo a Gut-Behrami. Nona Brignone, Melesi ottima 11a, primi punti per Colturi

È di Lara Gut-Behrami il primo gigante della stagione. L'elvetica ha vinto la prova di Killington - con partenza abbassata per il vento - con soli 7/100 sull'azzurra Marta Bassino che centra subito il podio, il ventiduesimo della sua...