Simoncelli intenzionato a rimanere con il Comitato Trentino. Anche Deflorian confermato

Davide Simoncelli e la squadra di gigante di Coppa del Mondo? O meglio, il ‘Re della Gran Risa’ e la Sua squadra di gigante? Con l’avvento di Simone Del Dio si faceva strada questa soluzione, forte anche della stima fra i due. Invece sembrerebbe, è sempre d’obbligo il condizionale nello sci mercato, che il poliziotto di Rovereto sia intenzionato a rimanere con il settore maschile del Comitato Trentino. In futuro una sua collocazione con i gigantisti azzurri? Visto esperienza, conoscenza e professionalità, parrebbe naturale. Intanto in squadra A di gigante e slalom confermato l’arrivo dello svizzero Steve Locher come responsabile. Nello staff tecnico Stefano Costazza, Simone Del Dio e Daniele Simoncelli. Ancora da sciogliere il ruolo di Vittorio Micotti. L’ex coach responsabile Raimund Plancker, passerà alla discesa e farà da cinghia di trasmissione fra gigantisti e velocisti.

DEFLORIAN CONFERMATO CON LE DONNE TRENTINE – Confermato alla guida del settore femminile del Comitato Trentino anche Mirko Deflorian. Si parlava nei giorni scorsi di un ruolo significativo nella stazione di Pampeago di Tesero per il ‘gigante della Val di Fiemme’, ma questa soluzione andrà in essere fra qualche inverno.

Altre news

Ecco i 18 nuovi istruttori nazionali. C’è anche Nadia Fanchini

A Livigno, dopo 25 giorni di corso totali e in seguito ad un anno dall'esame di selezione, si sono svolti gli esami finali per i nuovi pretendenti istruttori nazionali di sci alpino. Sono 18 e fra questi c'è anche...

Gardena, successo per il Fis Speed Camp

Successo per il secondo Speed Camp in Val Gardena organizzato nella ski area Plan De Gralba sulla pista Piz Sella dal Saslong Classic Club, la realtà presieduta da Rainer Senoner che organizza la Coppa del Mondo maschile di velocità...

Lancia Torino, Croce: «Dopo Gulli, Cecere in azzurro. Nella categoria Giovani i risultati che contano»

In punta di piedi, senza strafare, senza dominare le circoscrizioni. Ma con metodo, quello della chiarezza delle priorità, quello dello step by step, quello del non fare proclami di guerra. E soprattutto il metodo dei fatti. Ecco lo Sci...

Il Tar dà ragione a Roda sulle elezioni: «Riconosciuto che operiamo nella piena legittimità»

Il Tar del Lazio, con sentenza n. 7101/2024, ha rigettato i ricorsi presentati da Stefano Maldifassi avverso la candidatura di Flavio Roda e gli esiti della assemblea che lo ha rieletto Presidente nel 2022. Il TAR ha giudicato i...