La tappa invernale della manifestazione si e' chiusa ieri sul Sella Ronda

Si è chiusa ieri la tappa invernale di Rewoolution Raid Winter 2014, l’originale evento multidisciplinare ideato e supportato da Reda Rewoolution, marchio italiano di activewear in pura lana merino. Ben 67 team, composti da due persone, professionisti e amatori, ai quali è stato consegnato un pacco gara contenente anche i ramponi da trail running CT, si sono presentati alla partenza della gara sulle nevi di Corvara, nella splendida cornice delle Dolomiti. Palcoscenico di questa iniziativa è stato quest’anno il Sellaronda con i suoi quattro passi, le sue quattro valli, le sue tre province e le centinaia di chilometri di piste.

IL FORMAT DI GARA – Le squadre hanno affrontato diverse prove tra cui slalom gigante, skicross, freeride, freestyle, chilometro lanciato, snow running. Studiando il Road Book, che è stato consegnato solo il giorno della partenza, i team hanno deciso quali prove affrontare e quali Check Point cercare. Le prove speciali erano facoltative e il team stesso ha scelto  a quali partecipare. In aggiunta, uno speciale contest fotografico tenutosi durante la gara ha permesso ai team di incrementare il loro punteggio che è stato calcolato in base ai Check Point trovati, alle foto scattate, al tempo impiegato nel superamento delle prove speciali e alle prove non a tempo portate a termine con successo. A dominare la classifica della categoria Pro, il team I Strions de Burz che ha completato il percorso totalizzando 23.250 punti. Primo nella categoria Amatori il team Fredarola Tesla Team 2 che ha chiuso totalizzando 22.200 punti.

IL PREMIO – L’obiettivo della gara è quello di ottenere i punti necessari per aggiudicarsi l’ambito premio: un viaggio all’insegna dell’outdoor. Si tratta del Rewoolution Raid Freeride Adventure, che è stato assegnato al primo team assoluto e al team più fortunato estratto a sorte. I vincitori parteciperanno a un’avventura freeride tra le montagne di Cervinia, Zermatt, Valtournenche, Champoluc, Gressoney e Alagna. Tre giornate di cui una in elicottero accompagnati da una guida alpina. Con la proclamazione dei vincitori si chiude la sessione invernale dei Rewoolution Raid. L’appuntamento è per l’edizione Summer ad Arco di Trento, che vedrà gli atleti cimentarsi in discipline quali mountain biking, orienteering, trail running, roping down, nuoto.
www.rewoolutionraid.com