Ubaldo Mutti

Seconda giornata di gare a Prato Nevoso per l’International Ski Games: ancora sole, ma temperatura di sei gradi sotto lo zero. Giornata dedicata allo slalom per i Cuccioli, ancora gigante invece per i Pulcini.

CUCCIOLI – Nelle 2007 a segno Valentina Pistilli dell’Eur che precede di 22 centesimi la vincitrice del gigante d’apertura Giulia Mariani del Madesimo. Ancora sul podio Alessandra Di Sabatino, sempre dell’Eur. Quarta Marta Giaretta del Falconeri Skiteam, quinta Virginia Milani del Madesimo.
Nuova affermazione di Edoardo Lallini del Livata: successo netto con oltre un secondo su Filiberto Moretti del Cortina e Leonardo Ghignoni dell’Eur. Ai piedi del podio Edoardo Lattuada del Madesimo e Ludovico Rosaschino del La Thuile-Rutor.
Cambio al vertice nella 2008: prima Margherita Maurogiovanni dell’Eur con 28 centesimi di margine su Beatrice Mazzoleni del Mondolè Ski Team, con Marta Mattio dello Ski College Limone a completare il podio. Quarta Diletta Moretti del Nazionale, quinta Martina Nis del Sauze d’Oulx. Bis di Thomas Carrozza del Valtournenche che si aggiudica anche lo slalom su Ettore Lovera dell’Equipe Limone, anche se per due soli centesimi. Terzo Luca Maria Fiorentino, quarto Gianluca Innocente Pergolese entrambi del Terminillo, quinto Luca Bedogni del Falconeri Skiteam.

Sofia Guiotto

BABY – Nelle 2009 nuovo successo di Sofia Guiotto del Falconeri Skiteam con oltre un secondo su Giorgia Casella del Mondolè Ski Team, con terza Valentina Macario del Limone, quindi Emma Allieri del Brixia e Lavinia Sambuco del Campocatino.
Ubaldo Mutti del Brixia è il più veloce nella gara maschile davanti a Tommaso Caglioni del Gb Ski Club e Francesco Della Ferrara del Mondolè Ski Team. Quarta piazza per Matteo Ciapponi del Revolution Ski, quinta per Giacomo Re del Limone
Nelle primo anno vola Benedetta Ranieri del Limone con quasi due secondi di margine su Cherie Maquignaz del Valtournenche e Allegra Moro del Sauze d’Oulx, seguono Elsa Mondelli del Gb Ski Club e Bianca Orsero dell’Equipe Limone. Sul gradino più alto del podio maschile Alessandro Colesanti dell’Equipe Limone, davanti a Filippo Adami del Valtournenche e Alessandro Penna del Madesimo, quindi due portacolori del Mondolè Ski Team Emanuele Origlia e Fabio Jacobelli.

LA CLASSIFICA DEL GIGANTE BABY
LA CLASSIFICA DELLO SLALOM CUCCIOLI

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.