Il podio dello slalom Ragazzi ©FisiCam Comitato Campano Pugliese

Seconda giornata all’Abetone del Criterium Interappenninico. Brilla il comitato di casa nel superG Allievi con ben cinque medaglie: nella gara rosa vince l’emiliana Angelica Guerri del Sestola, ma al secondo e terzo posto si piazzano due portacolori dell’Academy School Val di Luce, Clara Colzi ed Emma Fontanini; al maschile tre atleti CAT sul podio con doppietta dello sci club Abetone, grazie al successo di Alberto Landini e alla piazza d’onore di Andrea Bacci, con terzo Gianmarco Rocchi dell’Academy School Val di Luce.
Nella top five femminile anche Chiara Sarubbi del Sai Napoli e Corinna Sentieri del Cerreto, in quella maschile Francesco Mazzocchia dell’Orsello Le Aquile e Lorenzo Nannini del Doganaccia.

Nello slalom Ragazzi tre medaglie a testa per Abruzzo e Campania. Nella gara femminile festeggia l’Eur grazie all’affermazione di Alessandra Di Sabatino davanti alla compagnia di club Valentina Pistilli, con Semire Dauti dell’Aremogna sul terzo gradino del podio; quarta Lucrezia De Maria del Sai Napoli, quinta Eleonora Taddei del Gam Prato Nevoso.
Anthony D’Antonio del Vesuvio si aggiudica lo slalom maschile, precedendo Sebastiano Cirrincione dell’Eur e Lucio Materazzo del Sai Napoli; a piedi del podio Francesco Sarti e Vittorio Costella, entrambi dell’Academy School Val di Luce.

LA CLASSIFICA ALLIEVI
LA CLASSIFICA RAGAZZI