Werner Heel ©Agence Zoom

Seconda discesa di Coppa Europa sulle nevi austriache di Saalbach. Ieri tripletta austriaca con il nostro Schieder ottavo, oggi il norvegese Henrik Roea beffa gli atleti di casa. Lo scandinavo infatti precede di 6 centesimi l’austriaco Christopher Neumayer. Terzo a 68 centesimi c’è lo statunitense Thomas Biesemeyer che sale sul gradino più basso del podio in compagnia di un altro norvegese, Tomas Markegaard. Perde invece il podio per 6 centesimi il nostro Werner Heel: il sempiterno liberista della Val Passiria chiude con un più che buono quinto posto. Florian Schieder, punto di forza della #BrigataProsch, termina tredicesimo a 1.29, mentre Matteo Marsaglia, squadra A, quindicesimo a 1.34. Ventitreesimo un discreto Alexander Prast, portacolori del gruppo Coppa Europa, a 2.11. Non riesce a prendere i trenta Henri Battilani, trentaduesimo, ieri decisamente più avanti il terzo atleta del gruppo Coppa del Mondo al via in questa tappa del circuito continentale.

GUARDA LA CLASSIFICA DELLA SECONDA LIBERA DI SAALBACH 

Teentacinquesimo Federico Paini dei Carabinieri, quindi trentottesimo Pietro Zazzi del Reit Ski Team – AC. Quarantesimo un altro portacolori del team Coppa Europa, Nicolò Molteni. Federico Simoni, ASIVA, quarantaseiesimo. Più attardati Mattia Cason, Dominik Zuech, Marco Furli. Domani combinata alpina.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.