Saalbach, tripletta austriaca. Schieder ottavo. Prosch: «Bene Florian, anche Molteni e Prast stavano andando forte»

Prima discesa di Coppa Europa della stagione 2018 e subito strapotere austriaco. A Saalbach, Austria profeta in patria: Daniel Hemetsberger precede di 5 centesimi Christopher Meumayer e di 22 Daniel Danklmaier. Quarto il norvegese Henrik Roea e poi ancora Austria con Patrick Schweiger. Buona la prestazione di Florian Scheider: termina ottavo a poco più di mezzo secondo l’altoatesino di Castelrotto, punto di forza della #BrigataProsch. A 94 centesimi c’è il sempiterno Werner Heel e una prestazione abbastanza positiva arriva da Henri Battilani: il valdostano della squadra A chiude a 1.04 al quattordicesimo posto. Ventiquattresimo un altro big della A, Matteo Marsaglia a 1.26. Trentaduesimi il velocista del gruppo Coppa Europa Nicolò Molteni e Federico Paini dei Carabinieri, trentacinquesimo Alexander Prast, sempre team Coppa Europa. Quarantaseiesimo Federico Simoni, ASIVA, cinquantatreesimo Pietro Zazzi del Reit Ski Team – AC. Più attardati Christoph Atz, Dominik Zuech, Matteo Cason e Marco Furli. Domani un’altra discesa.

LA CLASSIFICA DELLA DISCESA DI SAALBACH DI COPPA EUROPA

IL PUNTO DI PROSCH – Ecco Alexander Prosch, l’allenatore responsabile del team Coppa Europa: «Forse ci è mancata una prova per scegliere le linee migliori ma mi reputo comunque soddisfatto della libera odierna. Bene ottavo Florian Schieder, ma devo fare un applauso anche a Nicolò Molteni e Alexander Prast dal momento che erano davvero veloci fino alla parte finale. Domani? Altra discesa, vogliamo fare ancora meglio».

Altre news

I norvegesi per la prossima stagione

La federazione norvegese ha ufficializzato le squadre per la prossima stagione: si lavora sempre di più sui giovanissimi con una crescita numerica delle C. Mancano due protagonisti all’appello: Lucas Pinheiro Braathen che, come tutti sanno, difenderà i colori del...

AOC. Platinetti: «Non solo Cecere, bilancio di gruppo esaltante». Barbera: «Aspiranti in gran spolvero»

Stagione conclusa, anche se mancano alcune Fis in Scandinavia a dire la verità, ma è tempo di bilanci. Iniziamo a prendere in considerazione le squadre dei Comitati regionali e partiamo dal Comitato Alpi Occidentali. Per il settore femminile una...

Ecco le squadre svizzere: il tecnico Heini Pfitscher con Holdener e Rast, promosso anche Tavola

Swiss Ski ha ufficializzato squadre e staff per la prossima stagione agonistica, dopo quella trionfale appena andata in archivio. Sfera di cristallo per Lara Gut-Behrami e Marco Odermatt, oltre a numerose coppe di specialità e alla vittoria nella Coppa...

Come sarà l’Italia femminile di Coppa del Mondo?

Non cambia granché la struttura dell’Italia femminile di Coppa del Mondo. Confermata dal dt Gianluca Rulfi la squadra èlite con le quattro atlete che avranno sempre il loro tecnico di riferimento: Luca Agazzi per Sofia Goggia, Davide Brignone per...