Sochi 2014 Live – 'Tutto il gruppo di velocità è valido, tecnici e atleti'

Flavio Roda ha allenato tanti campioni prima di diventare presidente, e fra questi un certo Alberto Tomba. Ne sa insomma. Terminata la gara, il numero 1 di via Piranesi corre ad abbracciare i tecnci e con la sua ‘truppa’ osserva la premiazione al parterre di Christof Innerhofer. Ci dice Roda: «Innerhofer è un grande campione. Quando vuole una cosa la conquista, la ottiene. Sa concentrarsi al momento giusto, dosare le forze, attaccare quando è necessario farlo. Inner non spreca energie a caso, è un talento e si sa misurare, controllare. Questa medaglia, queste due medaglie, sono frutto di due cose. Di una tecnica sopraffina e poi anche di una mentalità vincente, quella del fuoriclasse insomma».

NON PERDERE LA ROTTA – Il presidente ci tiene a parlare del gruppo: «Attenzione, non c’è solo Inner. Questo è un gruppo molto valido. Tecnici professionali ed affiatati e poi atleti sempre competitivi. Mi dispiace per Peter Fill, se non usciva…Un grande gruppo dicevo, avanti così e attenzione a non perdere di vista la giusta rotta».