Pordenone in ascesa

«Una ottima  stagione nonostante le avversità, dando ai ragazzi e alle famiglie un grande supporto in un momento complicato», esordisce Fabrizio Ricci presidente dello sci club Pordenone che conta ben 300 tesserati. Di base a Piancavallo gli allenamenti si sono svolti nella massima regolarità e sicurezza grazie alla collaborazione tra sci club, scuole di sci e a promoturismo FVG che ci ha dato la massima disponibilità delle piste.

Lapo Chiarolanza

«Sono molto soddisfatto di come sia cresciuto il nostro club negli ultimi anni grazie a sponsor w alle numerose iniziative e attività svolte dai nostri allenatori. I risultati non sono di certo mancati», chiosa il DS  Luigi Porracin. Da registrare infatti tre ragazzi inseriti nelle squadre di comitato FVG, quattro Pulcini, otto Children al Pinocchio nazionale, tre Children ai tricolori, tre Cuccioli al Criterium, il secondo posto nella classifica finale regionale per società sia a livello giovanile che master, la vittoria del trofeo delle società a livello nazionale. Un club in forte ascesa.

Franz Joseph Mulachiè

Il DT Federico Porracin interviene così: «Rngrazio tutti i genitori e gli atleti ma soprattutto gli allenatori per il lavoro svolto fino a qui, coordinarci tra diciotto tecnici in una stagione anomala non è sempre facile. Organizziamo incontri ed aggiornamenti costanti, lo scopo è quello di crescere come team e migliorare per offrire ai nostri ragazzi sempre il meglio. Ci mettiamo in gioco e questo è di grande stimolo per tutti. E proprio per questo la nostra stagione non è mai terminata grazie a test su neve preparazione atletica, test fisici e riunioni con la collaborazione del nostro referente dei Giovani Andrea Appierto (psicologo dello sport) che ci aiuta molto sotto l’aspetto comunicativo». Nello staff, oltre a Maria Gasparet che si occupa della segreteria, ci sono per la stagione 2021-2022: Martina Zappi e Amanda Pizzutto nei Super Baby, Arianna Pizzutto, Alessandro Pujatti, Massimo Casetta e Laura PIazza nei Pulcini. Matteo Polese, Marco Pasini e Nicola Ferrandi nei Childfen. Andrea Appierto ed Enrico Catania nei Giovani. Chiara Visentin e Raniero Mellina con i Master.

Federico Porracin

Altre news

Innerhofer ad agosto sugli sci. Intanto bici e atletica

Fra i vari big degli sporti invernali al via della 35a edizione della Maratona Dles Dolomites c'era anche Christof Innerhofer. Classe ''84, altoatesino di Gais, si è cimentato nel percorso medio di 106 chilometri e 3000 metri di dislivello....

Flavio Roda nominato vice presidente della Fis

Prima riunione a Zurigo del nuovo Consiglio della Fis. Il presidente della Fisi, Flavio Roda, rieletto in consiglio con il maggior numero di consensi (114), è stato nominato vice presidente, insieme al ceco Roman Kumpost, al giapponese Aki Murasato...

A luglio tempo di elezioni anche in AOC e FVG

Dopo Alto Adige, Trentino, Liguria e Asiva, altri due comitati hanno fissato le date delle assemblee elettive. Sarà proprio il Comitato Alpi Occidentali ad aprire la tornata elettiva, visto che l’appuntamento sarà il 22 luglio nella Sala Convegni Coni a...

Le Traiettorie Liquide di Federica Brignone al Lagazuoi EXPO Dolomiti

Dal livello del mare a quota 2.732 metri, attraversando mari, laghi, fiumi e ghiacciai: le Traiettorie Liquide di Federica Brignone, partite dalle acque di Lipari nel 2017, sono arrivate tra le vette del Lagazuoi EXPO Dolomiti, il polo espositivo...