Campagna di Norvegia portata a termine con successo. Nei giganti di Trysil il podio di Maubi, che sa di solidità e conferma; il podio di Hofi, quello dell’incredulità e della novità. Giulione Bosca, lo yankee, regolare da top ten; l’altro Giulione, il bombardiere bolognese, che si mette in mostra in Coppa Europa. E poi quello Zingerlone che graffia e ha il colpo in canna. Poi il Dani Sorio che lotta ancora, d’altronde il dna degli #InossidabiliSenior parla chiaro. E il resto della #BrigataProsch, protagonista anche con Libero nella battaglia precedente in slalom nella confinante Svezia. Adesso si torna sulle Alpi, per combattere ancora con entusiasmo. Forza ragazzi!

1 COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.