Francesco Gori e Roberto Saracco ©Gabriele Pezzaglia

Il portacolori della squadra nazionale C Francesco Gori si aggiudica lo slalom maschile che si è disputato oggi sulle nevi abruzzesi di Ovindoli. Gori, reduce dallo slalom di Coppa Europa di Berchtesgaden dove è deragliato nella seconda sessione, ha anticipato di 50 e 52 centesimi i poliziotti altoatesini Matthias Steinmayr e Damian Hell. Quarto lo spagnolo Alejandro Puente Tasias, quinto l’afliere dello Sporting Campiglio Pietro Franceschetti. Sesto l’atleta della squadra azzurra B Andrea Squassino, settimo Andrea Testa del Goggi, ottavo l’azzurrino Matteo Canins, nono il francese Paco Rassat, decimo Francesco Sorio del Val Palot.

GUARDA LA CLASSIFICA DELLO SLALOM

Poi nei 15 ecco Nicolò Colombi del Goggi, il francese Loic Baudin, l’azzurrino Alberto Blengini, il finanziere Tobias Kastlunger e Daniel Allemand del Bardonecchia. Da segnalare la venticinquesima piazza del portacolori dello Ski Team Le Rocche Goffredo Mammarella che è il primo Aspirante in classifica.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.