Falcade Live – Hanno vinto le standing di SL e GS del GPI

Oltre al titolo tricolore Giovani, oggi le gare di Falcade valevano anche come rassegna del Gran Premio Italia Giovani. Ed oggi si sono concluse le gare di slalom per le donne e di gigante per gli uomini. Come da regolamento presentato in Commissione Giovani, chi si aggiudica le classifiche di specialità (precisamente slalom, gigante, unica di velocità e generale) ha diritto all’ingresso in squadra nazionale per la prossima stagione. Così l’altoatesino Simon Maurberger vince la classifica di gigante e accede alla squadra azzurra. Un nuovo ingresso per questo brillante ’95 che ha partecipato già ad alcune gare di Coppa Europa ed è stato convocato per i Mondiali Giovani.

IL GRANDE RITORNO DI ROBERTA – Fra le ragazze ad imporsi nella standing dello slalom è Roberta Midali, atleta del Radici e del Comitato Alpi Centrali, che rientra in squadra azzurra. Eccola ‘Robi’, festeggiata da Elio Presazzi del Comitato AC, dal coach del Radici Alberto Losa, dalle compagne di club, l’azzurrina Roberta Melesi, Angelica Casartelli, Ymer Sola nel dopo gara a Cima Uomo al Passo San Pellegrino: «E’ stato un risultato importante, ho lavorato per questo obiettivo dalla scorsa primavera quando sono uscita dal giro azzurro. L’anno scorso uscivo tanto, ora sono più solida e sicura. Mi sono allenata con il Radici, con Losa e Bianchetti. Questo risultato mi da’ la voglia di continuare a crescere», fa sapere la ’94 bergamasca di Branzi.

Articolo precedenteUn Pasini proprio d'oro
Articolo successivoI cinque cerchi di Manuela Di Centa
Pez
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.