E finalmente rieccoci, torna il grande evento dello sci e dei Pulcini. Ecco il secondo atto di Podhio Race Generation. Dopo il successo della prima edizione, Race Ski Magazine e Podhio consolidano il loro rapporto e presentano un’altra edizione del circuito che premia i Baby e Cuccioli che si sono distinti nella passata stagione agonistica invernale. Un appuntamento che assolutamente non vuole mettere in risalto alcuni dei tanti Pulcini che ogni fine settimana si confrontano fra Alpi e Appennini. Vuole essere una festa dei Pulcini d’Italia, una celebrazione della grande famiglia dello sci che per il secondo anno si ritrova a Skipass di Modena.
 
Non solo agonismo per queste categorie, anzi. La miscela vincente è basata anche sui valori sociali, sull’aspetto ludico e sulla consapevolezza che primeggiare oggi non significa farlo anche domani. Podhio e Race ancora insieme in questa festa, in questa formula nuova. Tanti gli ospiti a Modena, fra questi, a chiudere l’evento, il presidente della Fisi Flavio Roda.
 
Appuntamento il 3 novembre, alle 14,30, all’interno dello spazio riservato al Comitato Appennino Emiliano per i 3 migliori atleti per ogni categoria e le migliori cinque società che riceveranno da Podhio un grande riconoscimento per essersi messi in mostra nella seconda edizione del Podhio Race Generation. Abbiamo voluto premiare la costanza e così abbiamo preso tutte le gare nazionali di Baby e Cuccioli e non ne abbiamo scartata nemmeno una. Perché vincere è una bella cosa, ma per salire sul podio finale possono essere necessari anche i piazzamenti. E allora ecco i premiati:
 
Baby 1 femminile: Benedetta Ranieri (440 punti), Cherie Maquignaz (340), Ludovica Vottero (200). Baby 1 maschile: Filippo Braida Bruno (330 punti), Alessandro Colesanti (220) e Filippo Adami (161). Baby 2 femminile: Sofia Guiotto (300 punti), Lavinia Sambuco (267), Giorgia Casella e Giada D’Antonio (200 punti). Baby 2 maschile: Ubaldo Mutti (217 punti), Michele Vivalda (205), Francesco Della Ferrara (200). Cuccioli 1 femminile: Amelia Grace Curto (400 punti), Marta Mattio (344), Beatrice Mazzoleni (260). Cuccioli 1 maschile: Thomas Carrozza (436), Sebastiano Cirrincione (278), Simone Migliorati (206). Cuccioli 2 femminile: Marta Giaretta (325 punti), Valentina Pistilli (232), Giulia Mariani (220). Cuccioli 2 maschile: David Castlunger (340 punti), Edoardo Lallini (322 punti), Alvaro Del Pino Caballero (291). 
 
Il Mondolè Ski Team si aggiudica la classifica di società con 1008 punti, l’unica a superare quota 1.000. Sul podio anche Club de Ski Valtournenche, con 996 punti e l’Eur con 990. Quarto e quinto posto – premiati a Modena – Falconeri Ski Team (967) e sci club Limone (918). 
 
Nei prossimi giorni riceverete l’invito ufficiale per partecipare alla premiazione di Podhio, aperta ovviamente a tutti gli appassionati. Tra meno di un mese tornerete a essere i grandi protagonisti, pronti per tuffarvi di nuovo in un’altra stagione di gare e divertimento.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.