Memorial Fosson, più di 700 gli atleti al via. Da venerdì a domenica a Pila il Criterium Italiano a squadre Children

Cresce l’attesa per il Memorial Fosson: sono poco più di 720 gli atleti iscritti a quello che è diventato Criterium Italiano a squadre per le categorie Ragazzi e Allievi. Ancora una volta grandi numeri per la manifestazione – in programma da venerdì 5 a domenica 7 aprile sulle nevi di Pila – nata quattordici anni fa con una formula del tutto particolare, che premia la prestazione (e la tattica) di squadra. Cinquanta gli sci club iscritti, provenienti da Piemonte, Lombardia, Liguria, Veneto, Trentino, Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Abruzzo e, ovviamente, Valle d’Aosta.

Preparativi sulle piste di Pila

Sotto qualche fiocco di neve gli uomini dello sci club Aosta hanno iniziato gli allestimenti dei parterre di arrivo e del villaggio e l’ultima fase di preparazione delle quattro piste che ospiteranno le gare, appena definite con la società Pila Spa.
Le gare di gigante si svolgeranno sulle piste Renato Rosa e Gorraz (Fagiani), gli slalom sulle tradizionali Châtelaine e La Nouva. Confermato il programma dell’evento: apertura venerdì 5 con il gigante Allievi femminile sulla Renato Rosa e quello maschile sulla Gorraz; seconda manche per i migliori 30 di entrambi i settori, tutti sulla Renato Rosa. I Ragazzi inizieranno con due manche di slalom che varranno come due gare distinte: settore maschile sulla Châtelaine, settore femminile su La Nouva. Sabato 6 programma invertito, con gli under 14 impegnati in gigante e gli under 16 in slalom, con le stesse modalità del giorno precedente. Domenica 7 giornata conclusiva dedicata al gigante: categorie femminili sulla Gorraz, quelle maschili sulla Renato Rosa. La partenza delle gare è fissata per le ore 8.45. «Dopo questa leggera perturbazione – spiega Umberto Fosson, direttore tecnico sci club Aosta – è atteso bel tempo. Le piste sono perfettamente innevate, sui pendii del gigante la neve è più dura e trasformata, nella zona degli slalom è ancora molto invernale. Siamo comunque fiduciosi, anche perché sono previste giornate di sole».

Preparativi sulle piste di Pila

 

Altre news

Gardena, successo per il Fis Speed Camp

Successo per il secondo Speed Camp in Val Gardena organizzato nella ski area Plan De Gralba sulla pista Piz Sella dal Saslong Classic Club, la realtà presieduta da Rainer Senoner che organizza la Coppa del Mondo maschile di velocità...

Lancia Torino, Croce: «Dopo Gulli, Cecere in azzurro. Nella categoria Giovani i risultati che contano»

In punta di piedi, senza strafare, senza dominare le circoscrizioni. Ma con metodo, quello della chiarezza delle priorità, quello dello step by step, quello del non fare proclami di guerra. E soprattutto il metodo dei fatti. Ecco lo Sci...

Il Tar da ragione a Roda sulle elezioni: «Riconosciuto che operiamo nella piena legittimità»

Telenovela finita. Il Tar del Lazio, con sentenza n. 7101/2024, ha rigettato i ricorsi presentati da Stefano Maldifassi avverso la candidatura di Flavio Roda e gli esiti della assemblea che lo ha rieletto Presidente nel 2022. Il TAR ha...

La Svizzera ha scelto le condizioni di La Thuile per gli ultimi allenamenti

La Thuile si rivela anche sul finale di stagione una meta privilegiata per i top dello sci mondiale. In quest’ultima settimana di apertura, appena chiuso il Criterium Cuccioli con 600 giovani atleti da tutta Italia, ecco che il comprensorio...