Maurberger sbanca Funesadalen. Liberatore quinto e Zuccarini undicesimo nel gigante di Coppa Europa

Che giornata ragazzi. Lara Della Mea seconda in Coppa Europa nello slalom di Trysil e Simon Maurberger, già qualificato in slalom di Coppa del Mondo a Levi, oggi è fantastico vincitore sulle nevi svedesi di Funesdalen nel primo gigante di Coppa Europa della stagione. Che andare le squadre B azzurre insomma. E l’altoatesino della Valle Aurina, già in testa dopo la prima sessione, si conferma davanti nella manche conclusiva e porta a casa un successo pesante. Per Mauberger è il terzo timbro nel circuito continentale, il secondo fra le porte larghe. La squadra di Roberto Lorenzi e Roberto saracco c’è: dopo la vittoria di Alex Vinatzer in slalom e i tanti risultati positivi, ecco un’altra perla. Ma non finisce qua: Federico Liberatore centra un ottimo quinto posto. Specialista dello slalom, il fassano è autore oggi di una prestazione superlativa dal momento che era al via con il 47. E poi c’è anche l’azzurrino allenato da Simone Stiletto Giulio Zuccarini undicesimo: il bolognese di Gaggio Montano stacca il suo miglior piazzamento nel circuito continentale.

Guarda la classifica dalla pagina del calendario 

BALLERIN, A.ZINGERLE E BREAN NEI 30 – Sul podio con Maubi al secondo posto ecco lo svizzero Marco Reymond a 39 centesimi, al terzo a 6 decimi l’austriaco Patrick Feurstein. A 7 decimi il finlandese Arttu Niemela. Gli atleti di interesse nazionale Andrea Ballerin e Alex Zingerle sono rispettivamente quattordicesimo e ventunesimo. Ventiquattresimo Alessandro Brean, Ski Team Cesana. Trentatreesimo Michelangelo Tentori, anch’egli Ski Team Cesana. Non qualificato per la seconda manche il C Tobias Kastulnger. Out nella prima Hannes Zingerlee nella seconda deraglia Alex Vinatzer. Domani un altro gigante in Svezia. 

Altre news

Nello skiroom azzurro di Landgraaf

Ore e ore dietro agli sci. Lo fanno sempre, a maggior ragione quando sono in raduno negli skidome, dove il filo si mangia in fretta. Lavoro frenetico per gli skiman, che a volte non hanno avuto neppure il tempo...

Il ritorno di Peterlini: «Tanto, ma tanto lavoro dopo due operazioni»

«Sono tornata». Martina Peterlini ha rimesso gli sci ai piedi nei giorni scorsi. Lo ha fatto dopo un lungo stop, durato quasi otto mesi da quel 16 dicembre dello scorso anno, quando nello slalom di Coppa Europa di Valle...

Coppa Europa: azzurri in cerca del difficile a Peer. Il 26 partenza per l’Argentina

I pulmini della Fisi nel parcheggio di Peer andavano e venivano. Anche perché insieme alla C maschile, c’erano anche i ragazzi della B maschile. Lo skidome belga - che nel periodo estivo è aperto solo alle squadre e non...

L’ultima stagione in Coppa del Mondo di Lake Louise

Quelle di quest’anno saranno le ultime gare a Lake Louise. Dalla prossima stagione la località canadese non sarà più inserita nei calendari di Coppa del Mondo. La notizia arriva da oltreoceano ed è già stata ripresa anche da diversi...