Mattia Casse ©Agence Zoom

Continua la sfortuna in casa Italia. A farne le spese questa volta è Mattia Casse. Il velocista azzurro, che ha inforcato nello slalom della combinata alpina di Sankt Moritz, si è procurato la frattura composta del malleolo destro. La diagnosi è arrivata dopo le visite effettuate alla clinica La Madonnina di Milano. Casse ieri è uscito dolorante e zoppicante dalla zona mista. Ora ha un tutore e dovrà stare a riposo. È subito stato seguito dal dottor Andrea Panzeri e poi fasciato dal fisioterapista. Le prime notizie parlavano di una storta, poi in serata sono arrivati aggiornamenti dalla federazione. Con ogni probabilità Casse, finisce qui la sua stagione.

Mattia Casse mentre si toglie gli scarponi sotto lo sguardo di Andrea Panzeri
Mattia Casse mentre si toglie gli scarponi sotto lo sguardo di Andrea Panzeri