Master istruttori, ecco i 12 che hanno superato la prova degli archi e accedono al corso finale

Che battaglia serrata, che lotta al cardiopalma, che selezione a Livigno per accedere al Master istruttori di sci alpino. Erano in 103 a cimentarsi nel gigante, primo atto domenica scorsa, ridotti a 56 dal cronometro per la seconda selezione, quella degli archi. I pretendenti istruttori si sono cimentati sotto lo sguardo vigile e il giudizio della commissione degli istruttori presieduta dal direttore tecnico Giacomo Bisconti in tre esercizi: L7 corto raggio Italia, L7 serpentina Italia, L7 parallelo Italia. Uno ad uno, le ragazze e i ragazzi hanno dimostrato gli esercizi sulle nevi livignasche della Val Federia prestandosi al giudizio della commissione che da due anni è tornata ad essere non palese. Un’altra scrematura alla fine insomma, ora per alcuni il tanto atteso corso annuale per ottenere la promozione ad istruttore nazionale. Il grosso comunque è fatto…

Ecco chi ha superato l’esame degli archi ed accede al corso conclusivo: Giulia Paventa, Martina Perruchon, Tommaso Poletti, Giovanni Pompei, Petra Smaldore, Michael Tedde, Andrea Zampolini, Daniel Allemand, Alberto Chiappa, Valentina Cillara Rossi, Matteo Dati, Werner Krause.

Zampolini e Dati

Altre news

Tra piste in ghiacciaio e di atletica, tanti azzurri in raduno

Tra mare e montagna, tra piste da sci ancora in condizioni invernali e piste di atletica che iniziano a essere roventi. Entra nel vivo la preparazione delle Nazionali italiane, che da quasi un mese hanno ripreso ad allenarsi, in...

Già in vendita i biglietti per i Mondiali di Saalbach

Messe in archivio le finali di Coppa del Mondo, a Saalbach si pensa ai prossimi campionati del mondo che andranno in scena dal 4 al 16 febbraio 2025, mettendo già in vendita i biglietti per la rassegna iridata. First...

Grande festa di chiusura per il Comitato Alto Adige

Tempo di festa, visti anche i risultati, per la tradizionale chiusura stagionale del Comitato Alto Adige. Qualche numero: nello scorso inverno in programma una decina di eventi di Coppa del Mondo; le atlete e gli atleti hanno ottenuto una...

Asiva in festa a Gressan, 150 premiati. Mosso: «Contenti della stagione, i nostri progetti funzionano»

Sono stati 150 i premiati all'annuale festa dell'Asiva, disputata sabato all'area verde di Gressan, una manciata di chilometri più in là di Aosta. Un pomeriggio di premiazioni, utile anche a tracciare il bilancio della stagione, definita positiva dal presidente...