Marta Giaretta e Pietro Ragone a segno nello slalom Allievi del Top 50 – PDH Cup

Marta Giaretta e Pietro Ragone a segno nello slalom Allievi del Top 50 – PDH Cup.
Nella gara rosa, la 2007 portacolori del Falconeri chiude le due manche con il tempo di 1’51.08, precedendo di 45 centesimi Anita Ochrymowicz del Sauze d’Oulx, con terza ad oltre un secondo Ludovica Righi dell’Edelweiss. Ai piedi del podio altre primo anno del 2007, Nadine Trocker del Seiser Alm Ski Team e Valentina Pistilli dell’Eur; quindi Marta D’Angelo del Sestriere, Sofia Fabiano del Val d’Ayas, Carlotta Caloro del Napoli, Nicole Mattioli del Fassactive e Nora Pernstich dello Jochgrimm a completare la top ten.

LA CLASSIFICA

Con un’ottima prima maschile Pietro Ragone del Gressoney chiude in 1’48.85 e stacca di mezzo secondo Alex Silbernagl del Seiser Alm Ski Team e di 59 centesimi David Castlunger dello Ski Team Alta Badia (entrambi del 2007). Quarto Alessandro Quaranta del SAI Napoli, quinto Edoardo Simonelli del Lea Arnauds; nei primi dieci si piazzano Alberto Landini dell’Abetone, Riccardo Parini dell’Aosta, Edoardo Lallini del Livata, Pietro Mazzoleni del Mondolè Ski Team e Pietro Casartelli del Sestriere. 

Marta Giaretta e Pietro Ragone a segno nello slalom Allievi del Top 50 – PDH Cup

Marta Giaretta e Pietro Ragone a segno nello slalom Allievi del Top 50 - PDH Cup. Nella gara rosa, la 2007 portacolori del Falconeri chiude le due manche con il tempo di 1’51.08, precedendo di 45 centesimi Anita Ochrymowicz del...

Top 50 – PDH Cup, il gigante Ragazzi a Lavinia Paci e Giulio Paolo Cazzaniga

Seconda e ultima giornata di gare al Top 50 - PDH Cup. Piste invertite e per i Ragazzi è tempo di gigante in manche unica.  Festeggia lo Sporting Campiglio con il successo di Lavinia Paci che chiude in 1’01.34, precedendo...

Anna Trocker e Sebastiano Cirrincione primi nello slalom Ragazzi al Top 50 – PDH Cup

Anna Trocker fa il vuoto nello slalom Ragazzi nella prima giornata del Top 50 - PDH Cup di Pila: la portacolori del Seiser Alm Ski Team chiude le due manche in 1’45.87 con un ampio margine sulle avversarie: seconda...