Santa Caterina Live – Matte vince il superG tricolore su Casse ed Heel

Cala il sipario sui Campionati Italiani Assoluti di Livigno-Santa Caterina Valfurva, manifestazione griffata Alta Valtellina – Onlus Cancro Primo Aiuto. Con il superG si chiude questa significativa manifestazione, ultimo atto con i big azzurri al via della stagione 2013-2014. Ed è Matteo Marsaglia ad aggiudicarsi la medaglia d’oro: secondo titolo, dopo ieri in supercombi, e quarta medaglia in questa rassegna, inoltre quarto oro in carriera. Il portacolori dell’Esercito ha la meglio per 34 centesimi sul russo Alexander Glebov, e di 73 sul poliziotto Mattia Casse, uno dei protagonisti di questo finale di stagione, che si mette al collo l’argento tricolore. Quarto nella FIS ma bronzo il finanziere Werner Heel a 94. Per un centesimo perde il bronzo il forestale Dominik Paris, a seguire il francese David Poisson, lo svizzero Marc Berthod, i tedeschi Andreas Sander e Fabio Renz, l’elvetico Silvan Zurbriggen e unicesimo ma quinto italiano il finanziere Luca De Aliprandini che ha preceduto il forestale Silvano Varettoni.

ECCO ‘MATTE’: Sentiamo Marsaglia nella finish area della ‘Compagnoni’: «Una vittoria importante per due motivazioni. La prima in quanto sono fiero di aver conquistato un altro oro agli Italiani, manifestazione a cui sono molto legato. Inoltre perchè si è trattato di un superG vero, con curvoni e picchiate, gobbette e molto veloce, soprattutto nella parte finale. C’era una blu nel bosco, ho fatto quasi fatica a mettermi in posizione talmente si andava a tutta e sbatteva un po’. Sono contento di questo risultato e di questa quarta medaglia».

GPI SENIOR, DELSANTE NON FA PUNTI – Non ha preso il via Henri Battilani dell’Esercito per la contusione rimediata ad un gluteo nella caduta di ieri in discesa. Per l’aostano basta FIS di fine stagione e riposo forzato. Intanto oggi la gara valeva come Gran Premio Italia Senior. Il poliziotto Rocco Delsante è uscito e ad una gara dal termine rimane secondo dietro al collega Francesco Romano oggi assente ancora perchè influenzato. Domani Romano sarà al via e dovrà gestire la trentina di punti di vantaggio su Delsante.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.