Prima manche: Austria comanda, Italia arranca. Seconda ore 13

Delusione. Certo, manca ancora la seconda manche, ma la prima frazione dello slalom iridato di St.Moritz non ci ha regalato soddisfazioni. L’Italia delle porte strette è indietro sulla Suvretta: Stefano Gross è il primo azzurro e chiude quattordicesimo. Il fassano di Pozza termina a 97 centesimi dal solito capofila: Hirscher. Sabo non è lontano tuttavia dal podio, circa mezzo secondo. E ci dice nella finish area: «Ho fatto fatica a capire se ero in spinta, ho fatto errori tattici. Sono deluso, ma nella seconda proverò l’impossibile». A 1.21 Manfred Moelgg. Peccato davvero per il ladino di Mareo: si è piantato nel finale, altrimenti sarebbe stato davvero molto più avanti. Invece adesso è diciassettesimo. Patrick Thaler, che perde un parastinco, è trentatreesimo a 2.49. Male anche l’ultimo italiano in gara: Giuliano Razzoli illude al primo intertempo: primo. E poi? Ne combina di tutti i colori e termina ventisettesimo a 1.94.

GUARDA LA CLASSIFICA

E davanti? Austria formidabile. Marcel Hirscher primo, Marco Schwarz secondo a 43 centesimi, Michael Matt terzo a 48. Aspettiamo la seconda sessione alle 13. Intanto quarto l’inglese Dave Ryding, quinto lo svedese Matthias Hargin, sesto il norvegese Henrik Kristoffersen. Poi Manuel Feller, Alexander Khoroshilov, Ramon Zenhausern e decimo Felix Neureuther a 76 centesimi. Distacchi minimi, sarà battaglia per la zona medaglie. Appuntamento allora per l’ultimo atto mondiale con la seconda frazione.

Altre news

Sopralluogo della Fis a Sestriere

Sopralluogo estivo della Fis a Sestriere. Sono state due giornate di lavoro intense: sono stati esaminati nel dettaglio i vari aspetti organizzativi per arrivare preparati alle giornate di gare. Mancano poco più di cinque mesi all’appuntamento con la Coppa...

Val Gardena: via alla vendita dei biglietti

Via alla vendita dei biglietti per le gare di Coppa del Mondo della Val Gardena, che tornano come da tradizione a metà dicembre. Appuntamento per venerdì 16 e sabato 17 con superG e discesa del circuito maschile. Gli appassionati di...

Elezioni: il 23 luglio tocca a Liguria, Trentino e Alto Adige. Il 30 rinnovo per l’Asiva

Il quadriennio olimpico è finito, ma a differenza del passato cambiano le tempistiche per il rinnovo delle cariche. Le elezioni Fisi si svolgeranno in autunno, prima è tempo di tornata elettorale per comitati provinciali e regionali.  I primi ad andare...

Ambra Pomarè: «La nazionale, un sogno inaspettato»

Fra i nuovi innesti nella formazione azzurra giovanile guidata da Massimiliano Toniut e Gianluca Grigoletto c'è Ambra Pomarè. La 2004 di Cortina d'Ampezzo ha portato a termine una stagione davvero positiva. La veneta infatti si è aggiudicata il Gran Premio Italia...