Si lavora ininterrottamente sulla pista Gorraz di Pila. A due giorni dalle gare, i battipista della Pila Spa stanno rifinendo la pista degli slalom. Le basse temperature della notte scorsa hanno anche permesso di produrre altra neve artificiale per sistemare la finish area. Da questa mattina, il direttore tecnico Giuseppe Butelli, insieme al direttore delle piste Mauro Cornaz, stanno effettuando gli ultimi sopralluoghi.

Ultimati invece, i preparativi sulla Bellevue/Leisse, pista che ospiterà le gare di slalom gigante e supergigante. Riscontri positivi anche per quanto riguarda il manto nevoso. Entrambe le piste si presentano con neve dura artificiale, condizioni che hanno permesso ai tanti atleti giunti anticipatamente in Valle d’Aosta di rifinire la preparazione in modo ottimale.

Intanto si avvicina la cerimonia di inaugurazione. Domani (domenica,ndr) alle 18 partirà la sfilata, poi, a seguire, l’apertura ufficiale della quarta edizione del Memorial Fosson. Appuntamento per le squadre alle ore 16,30 nel piazzale della telecabina Aosta-Pila.

Alle ore 21, nel salone Ducale del Comune di Aosta, è in programma la prima riunione di giuria.

Articolo precedenteSuper Tina vince a St. Moritz
Articolo successivoHirscher gigante, ma la 'giovane' Italia avanza
Andrea
REDATTORE - Dopo un trascorso da maestro di sci e allenatore, ha deciso di intraprendere un nuovo percorso nel giornalismo e nella comunicazione, unendo la passione per lo sport al lavoro. Dal 2013 collabora con la nostra rivista, occupandosi dapprima del mondo giovanile e di Reparto Corse, passando poi a seguire sul campo anche eventi di Coppa del Mondo, Campionati Mondiali e Coppa Europa. È giornalista e fotografo a tutto campo e porta avanti un'agenzia di comunicazione specializzata nello sport e negli eventi: ciclismo, mountain bike, sport invernali e trail le discipline più seguite.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.