Lo ski cross azzurro torna sul podio: Simone Deromedis terzo a Val Thorens

Il podio in Coppa del mondo nello ski cross è finalmente arrivato. Simone Deromedis chiude al terzo posto nella tappa di Val Thorens. Il trentino, classe 2000, dopo aver superato la fase di qualificazione con il decimo posto, ha vinto la propria batteria sia agli ottavi che ai quarti, classificatosi poi al secondo posto nella semifinale che gli ha consentito il passaggio per la big final, dove ha dovuto cedere il passo allo svizzero Alex Fiva, ed al padrone di casa Terence Tchiknavorian.

«Sapevano di essere in crescita – spiega il dt Bartolomeo Pala – non solo Simone, ma tutta la squadra, ma sapevamo anche che ci vuole pazienza. Alla fine ce l’abbiamo fatta, siamo tornati sul podio a quasi sedici anni (dal secondo posto di Karl Heinz Molling nel 2006), un traguardo storico che sarà di stimolo per tutti nel nostro percorso di crescita».
La squadra azzurra prosegue il piccolo tour de force di dicembre in Coppa del Mondo: la prossima tappa sarà sarà in Svizzera, il 14 e 15 dicembre ad Arosa, poi si arriva in Italia, a San Candido dal 18 al 20 dicembre.

Altre news

Quante medaglie vincerà la Svizzera ai Mondiali?

È sicuramente una delle squadre più competitive ai Mondiali di Courchevel/Méribel. Tanto che dei quattordici atleti della squadra maschile, previsti per la rassegna iridata francese, Swiss-Ski al momento ne ha inseriti solo nove, attendendo i risultati dell’ultimo slalom di Coppa...

Pinturault, Noel, Clarey, Worley: i francesi al via dei Mondiali di casa

Sono i Mondiali di casa e dunque i francesi vorranno fare bella figura. Occhi puntati prima di tutto sull’atleta di casa, visto che a Courchevel ha l’albergo di famiglia (l’Annapurna), vale a dire Alexis Pinturault. La prima gara iridata è...

Coppa Europa, Molteni sul podio nella seconda discesa di Orcieres. Quarto Zazzi

Seconda discesa di Coppa Europa in Francia, sulle nevi di Orcieres. Doppietta svizzera con il successo di Marco Kohler che chiude con 14 centesimi di vantaggio su Josua Mettler, mentre sul terzo gradino del podio sale Nicolò Molteni a...

Val di Fassa, Goggia e le azzurre della velocità preparano i Mondiali

Appena archiviata la 50a Marcialonga e la terza edizione della Fis Baltic Cup, la Val di Fassa torna a puntare l’obiettivo sulle Piste Azzurre, casa degli azzurri dello sci alpino, grazie alla collaborazione fino al 2026 con la Fisi. Per...