Lo ski cross azzurro torna sul podio: Simone Deromedis terzo a Val Thorens

Il podio in Coppa del mondo nello ski cross è finalmente arrivato. Simone Deromedis chiude al terzo posto nella tappa di Val Thorens. Il trentino, classe 2000, dopo aver superato la fase di qualificazione con il decimo posto, ha vinto la propria batteria sia agli ottavi che ai quarti, classificatosi poi al secondo posto nella semifinale che gli ha consentito il passaggio per la big final, dove ha dovuto cedere il passo allo svizzero Alex Fiva, ed al padrone di casa Terence Tchiknavorian.

«Sapevano di essere in crescita – spiega il dt Bartolomeo Pala – non solo Simone, ma tutta la squadra, ma sapevamo anche che ci vuole pazienza. Alla fine ce l’abbiamo fatta, siamo tornati sul podio a quasi sedici anni (dal secondo posto di Karl Heinz Molling nel 2006), un traguardo storico che sarà di stimolo per tutti nel nostro percorso di crescita».
La squadra azzurra prosegue il piccolo tour de force di dicembre in Coppa del Mondo: la prossima tappa sarà sarà in Svizzera, il 14 e 15 dicembre ad Arosa, poi si arriva in Italia, a San Candido dal 18 al 20 dicembre.

LEGGI ANCHE

LE ULTIME NOTIZIE