Lo sci alpino olimpico non decolla: spostato per vento anche il gigante femminile, si prova giovedì 15

La gara è stata posticipata allo stesso giorno della discesa maschile

0
Federica Brignone

Lo sci alpino non riesce a partire. Ai Giochi Olimpici continua a esserci vento forte e anche il gigante femminile è stato posticipato. Dopo la cancellazione e il posticipo della discesa maschile a giovedì 15 febbraio, anche il gigante femminile previsto nella mattinata di lunedì 12 febbraio è stato rinviato anche in questo caso a giovedì 15 a causa delle fortissime raffiche di vento (fra i 70 e i 100 km/h).

IMPOSSIBILE CORRERE – «Era impossibile correre – spiega il capo allenatore della squadra femminile Matteo Guadagnini -. La faccia bruciava da quanto il vento impatta contro». Il nuovo programma prevede così la prima manche del gigante femminile alle ore 9.30 locali a Yongpyong (1.30 in Italia), seguita alle 11 (ore 3 in Italia) dalla discesa maschile a Jeongseon, mentre alle 13.15 tocca alla seconda manche del gigante femminile sempre a Yongpyong.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.