Giornata di arrampicata per i Pulcini del 13 Clusone ©Race Ski Magazine

COLERE LIVE – Le uscite sulla neve? Possono aspettare, questa è la filosofia dello sci club 13 Clusone che durante il periodo estivo preferisce radunare i Pulcini e affrontare attività differenti. E anche slegate rispetto allo sci. Nuove esperienze per tutti, in mezzo alla natura, dall’arrampicata al tiro con l’arco, con due obiettivi: far divertire i ragazzi e tenerli in movimento. 

©Race Ski Magazine

Allo sci ci si pensa d’ora in avanti, con uscite che rimangono comunque limitate, senza mai esagerare. «Con i Children abbiamo in programma le prime uscite sulla neve, con i Pulcini fino a ottobre non andiamo a sciare, dopo avremo circa una settimana fino ai Santi». Il team diretto da Christian Spada ormai da tempo applica questa programmazione, che funziona perché i numeri sono in costante aumento. Il calo di tre stagioni fa è solo un ricordo, quest’anno è addirittura servita una riorganizzazione interna dei ruoli per far fronte alla richiesta di iscrizioni. 

©Race Ski Magazine

In questi giorni i Pulcini del 13 Clusone sono impegnati in attività multisport, anche otto o dieci giornate nella vallate della zona, alla scoperta di tante discipline sportive. Appena sopra Colere, in un luogo immerso nella natura e lontani dal traffico, il club si è dedicato all’arrampicata e ad altre attività: slackline, salto con la corda, giochi. Una giornata intensa suddivisa in due parti, una in parete e l’altra poco più in basso, con una suddivisione anche dei gruppi per limitare i numeri.

©Race Ski Magazine