Grand Prix Lattebusche, si è gareggiato solo a Monte Verena

Il week-end del Grand Prix Lattebusche in Veneto condizionato dal maltempo: rinviata la gara di domenica della circoscrizione Belluno Bassa in Nevegal e quella di Belluno Alta a Passo Monte Croce. Si è gareggiato solo sabato a Monte Verena, con uno slalom della circoscrizione Vicenza/Padova/Verona, a cura dell’Unione sportiva Asiago Sci. Tra i Baby le vittorie sono andate ad Allegra Capparotto del Prealpi Venete (su Sofia Munari del Gallio e Aurora Marcolongo dell’Asiago Sci) e Matteo Cantele dell’Asiago Sci (davanti a Matteo Basso del Prealpi Venete e Leonardo Ercolin del 2000) mentre nei Cuccioli si sono imposti Sofia Michelon del Gallio (precedendo la compagna di club Benedetta Rossi ed Elisabetta Fante del Gab Ski Group) e Tommaso Zen del Marostica (su Alessandro Fassina e Federico Bortoli, entrambi dell’Asiago Sci).

LE CLASSIFICHE

Altre news

Tanto azzurro nell’ascesa di Dzenifera Germane

«Tutti dicono che ha sempre sciato in Austria, ma lei ha davvero iniziato in Lettonia». Così precisa subito Simone Calissano, parlando di Dzenifera Germane, visto che il tecnico piemontese dall’ultima stagione segue la ventunenne lettone con l’Apex2100 International Ski...

Linea di continuità nelle squadre femminili azzurre

Pronte le squadre azzurre femminili. Tutto confermato per quanto riguarda il gruppo élite con quattro atlete, Marta Bassino, Federica Brignone, Elena Curtoni e Sofia Goggia, quattro tecnici di riferimento, Daniele Simoncelli, Davide Brignone, Paolo Stefanini e Luca Agazzi, sotto...

Ecco le squadre maschili. Rimane Innerhofer ma Gross da ottobre. Sale Talacci, scende Barbera

Ecco le squadre maschili di sci alpino per la stagione 2024-2025 agli ordini del direttore tecnico Max Carca. Christof Innerhofer doveva essere escluso considerate le prime riunioni, poi alla fine è stato inserito ancora nel gruppo Coppa del Mondo....

Il 20 luglio a Razzolo di Villa Minozzo sarà grande festa per Razzoli

La grande festa per l'addio alle gare di Giuliano Razzoli è fissata a Villa Minozzo, nel natale Appennino reggiano, in frazione Razzolo sabato 20 luglio. Sarà l'addio ufficiale alla magica carriera dello slalomista emiliano, oro a Vancouver nel 2010,...