podio gpi

Ultima gara prevista oggi sulle nevi trentine di Lusia-Passo San Pellegrino. Ed è stato il finanziere abruzzese Gianlorenzo Di Paolo ad aggiudicarsi lo slalom Fis Njr valevole come tappa del Gran Premio Italia Junior Oltre CPA. Sul podio dell’assoluta ecco il finlandese Jaakko Tapanainen e lo statunitense Jeremy Mathers, staccati di 20 e 28 centesimi. Quarto ma secondo GPI Corrado Barbera, Ski College Limone AOC: chiude a 38 centesimi il cuneese che quest’anno ha esordito in Coppa Europa. Quinto a 68 ma terzo GPI l’altoatesino dell’Esercito Alberto Battisti. Sesto e quarto GPI Jonas Bacher, Carabinieri.

CLASSIFICA SLALOM PASSO SAN PELLEGRINO 

ASPIRANTI, ZECCHINI SU SARACCO E BERTOLDINI – Nella top ten assoluta altri due italiani: Davide Seppi delle Fiamme Gialle quinto GPI e sesto GPI troviamo Francesco Zucchini, Prad AA, che è il primo Aspirante. Sul podio Aspiranti Edoardo Saracco, Carabinieri dodicesimo e ottavo GPI, quindi terzo gradino del podio Aspiranti l’atleta del Lecco AC Andrea Bertoldini ventitreesimo. Tornando al GPI settimo Francesco Santacroce delle Fiamme Oro (ottavo dicevamo sopra Saracco), nono il vincitore del gigante di ieri il poliziotto Marco Abbruzzese e decimo il Carabiniere Goffredo Mammarella.

podio aspiranti