il podio GPI

Marco Abbruzzese, polivalente delle Fiamme Oro, si aggiudica il gigante Fis Njr valido come tappa del Gran Premio Junior di Passo San Pellegrino. Il 2002 che lavora anche con la formazione regionale AOC e il Mondolè Ski Team, stacca un altro poliziotto. E’ Gian Maria Illariuzzi che chiude a cinque centesimi da Abbruzzese: buona la prestazione per il molisano che prima di trasferirsi in Val di Fassa è stato agli ordini del club romano del Livata per quattro anni,. Sul podio a 24 centesimi c’è l’abruzzese Gianlorenzo Di Paolo, Famme Gaille proveniente dallo Ski College Veneto. Quarta piazza per Luca Benetton, Val Palot AC, che non sale sul podio per 5 centesimi. Quinta piazza per un altro Fiamme Oro, Francesco Santacroce. Sesto tempo per Benjamin Alliod dell’Esercito e settimo per Lorenzo Bini Ski Team Cesana AOC, che si era aggiudicato gli ultimi due giganti in programma a Santa Caterina e Ravascletto.

CLASSIFICA GIGANTE PASSO SAN PELLEGRINO

SARACCO PRIMO ASPIRANTE, PODI PER RIGAMONTI E ZUCCHINIEdoardo Saracco, Carabinieri cresciuto nell’Equipe Limone AOC, è ottavo e primo Aspirante. A chiudere la top ten assoluta l’argentino Tiziano Gravier e Simone Da Prada, Bormio. Il podio Aspiranti è completato da Leonardo Rigamonti, dodicesimo assoluto, e Riccardo Zucchini, Alto Adige, trentunesimo. Domani slalom GPI, l’evento giovanile istituzionale griffato sci club Oltre Cpa.