Golden Team Ceccarelli Academy, rivoluzione nel mondo della preagonistica

ll Golden Team Ceccarelli, a sette anni dalla sua nascita, vuole celebrare i successi raggiunti dando vita ad un nuovo reparto dedicato ai più giovani: il Golden Team Academy. «La mia filosofia è sempre la stessa, ossia adattare il nostro coaching alle specifiche esigenze di ogni atleta, debuttante come professionista», fa sapere l’olimpionica Daniela Ceccarelli, presidente e fondatore del Golden Team e voce tecnica Rai della Coppa Del Mondo. «Il mondo della preagonistica è stato per troppo tempo relegato ai corsi di sci gestiti più come un ambito di intrattenimento e baby sitting piuttosto che come scuola d’eccellenza dove imparare ad esprimere tutto il proprio potenziale attraverso un percorso didattico che utilizza il divertimento quale strumento fondamentale ma non certo fine a se stesso», ancora Ceccarelli.  

In questo momento così complesso, è fondamentale continuare ad erogare servizi formativi, ovvero continuare a motivare questi ragazzi a credere in loro stessi e nelle loro capacità, sia che si tratti di potenziali campioni sia nel caso di ragazzi che amano sciare ed imparare cose stimolanti in un ambiente sano come quello della montagna. «Inoltre proprio l’invito del Presidente Fisi Flavio Roda alla gestione oculata, e meno intensiva delle attività dei più piccoli al fine di proteggerli sempre più responsabilmente, ha rafforzato il nostro bisogno di declinare il centro di eccellenza agonistico in qualcosa di più fruibile per le famiglie, sia economicamente che come investimento di giornate».

Il programma dell’ Academy infatti propone una formula weekend e festività, una proposta su misura soprattutto per quell’utenza di famiglie con la seconda casa in montagna, più nello specifico nel cuore della Via Lattea a Sansicario, dove proprio nella piazzetta ci sarà un ufficio quale punto di ritrovo ma soprattutto centro di informazioni. «E sempre in tema di complessità del momento, desideriamo che le famiglie scelgano questo percorso a cuor leggero, ecco quindi anche una proposta di quota attività corredata di opportune condizionali di reintegrazione giornate non usufruite in caso di lockdown in qualsiasi momento stagionale. La nostra mission? Fare dell’eccellenza una scelta alla portata di tutti, perché a vincere non siano solo i numeri uno», chiude Daniela.

Per info segreteriagoldenteam@gmail.com – Tel. 0039 3498167226 / 0122897815

Altre news

Il progetto “Juniors to Champions” di Atomic è realtà anche in Italia

Il progetto Juniors to Champions di Atomic è realtà anche in Italia. Il più grande produttore di sci al mondo, che ha come obiettivo quello di accompagnare i giovani ed emergenti talenti che puntano ai grandi palcoscenici, vuole fornire...

Gruppo Rossignol ha radunato i suoi 45 istruttori nazionali

Il Gruppo Rossignol chiama a raccolta i “suoi” Istruttori nazionali per presentare il nuovo progetto di “brands promotions”. In occasione dell’aggiornamento ufficiale della Fisi a Cervia, Rossignol, lo scorso 24 maggio, ha anticipato il momento di formazione organizzando una...

Definite le squadre del Comitato Alto Adige

Linea di continuità, dopo i cambiamenti dello scorso anno nel Comitato Alto Adige. Christian Thoma continua a ricoprire il ruolo di responsabile della sezione sci alpino; in campo inoltre Christian Polig (VSS), Thomas Valentini (Grand Prix) e Thomas Rungg...

Gardena 2029, si decide il 4 giugno. Roda: «Grande lavoro condiviso da tutto il territorio»

Il 4 giugno in Islanda a Reykjavík alle ore 18 (20 italiane) la votazione al congresso FIS  per decidere l'assegnazione dei Mondiali di sci alpino del 2029. In prima linea la nostra Val Gardena che dovrà vedersela con la...