Future Club, buona la prima e grande entusiasmo

Qualcuno chiede già di inserire il superG, qualcuno di avere anche un big a bordo pista, tanti altri si complimentano per l’idea. La chat di Whatsapp ha continuato a regalarci soddisfazioni mentre tornavamo a casa dall’ultima trasferta della stagione. Siamo partiti con delle domande, ma subito dopo l’anno zero di Future Club siamo tornati con le risposte, ma soprattutto con il sorriso nell’aver visto tutti felici e piacevolmente sorpresi da quello che è emerso nelle due giornate. Cose da migliorare? Ce ne sono. Spunti interessanti? Ne sono usciti parecchi. Ed è sulla base delle idee, delle proposte e di qualche aggiustamento che lavoreremo per il prossimo. 

LEGGI ANCHE

LE ULTIME NOTIZIE