Fosson, in palio un periodo a Stubai

Ormai manca davvero poco alla quinta edizione del Memorial Fosson e gli ultimi dettagli vanno via via definendosi. Ormai quasi chiuse le iscrizioni dei team, si è aperta la seconda fase con la consegna delle liste atleti.

Intanto tutto lo staff organizzatore ha lavorato sugli eventi collaterali e sui ricchi premi che, come sempre, saranno messi in palio. Una novità ufficializzata proprio in questi giorni è un magnifico ‘voucher’ per Stubai.

Roberto Cruciani di Omnia Sport in collaborazione con Stubaier Gletscher hanno infatti deciso di mettere in palio un periodo di 4 giorni di allenamento per 9 persone sul ghiacciaio di Stubai. 4 giorni di pernottamento in una delle 10 strutture gestite da Omnia Sport con skipass per tutto il periodo e per tutti i componenti da sfruttare durante l’estate 2015. Un premio del valore di oltre 2.500 € che darà la possibilità al club vincitore di iniziare nel migliore dei modi la preparazione estiva e conoscere tutti i servizi offerti da Omnia Sport e dalla stazione sciistica. «Ho deciso di mettere a disposizione questo premio perché al Memorial Fosson partecipano tanti club che spesso si allenano a Stubai e sono in contatto con me. È un contributo, m soprattutto un bel premio fruibile».

MA CHI E’ OMNIA SPORT? – Roberto Cruciani da ormai 13 anni gestisce il booking nella località austriaca per sci club, offrendo un pacchetto tutto incluso: albergo, skipass, piste di allenamento e persino i pali per poter tracciare. Una garanzia e un punto di riferimento per chi vuole viaggiare senza pensieri e allenarsi in condizioni ottimali. Cruciani da anni lavora con sci club italiani, spagnoli, giapponesi, bulgari e tanti altri.

CHI VINCERA’ IL PREMIO? – Il periodo di allenamento a Stubai non farà parte dei premi ‘in scaletta’, ma sarà sorteggiato. Nell’urna entreranno solo ed esclusivamente gli sci club che schiereranno la squadra completa, ovvero con minimo 8 e massimo 12 atleti. L’estrazione avverrà durante le premiazioni finali, confermate anche quest’anno in Piazza Chanoux, nel cuore della città di Aosta. Pronti per il Memorial Fosson?

Altre news

Race Future Club, Scolari ai club: «Osserviamo anche gli altri, la scuola italiana non è sempre sinonimo di perfezione»

Si è chiusa a Cortina d'Ampezzo la terza edizione di Race Future Club, l'iniziativa di Race Ski Magazine che premia i migliori Children italiani quest'anno in collaborazione con Fondazione Cortina. Questa volta da 20 atleti il passaggio a 24,...

Race Future Club, Longo ai ragazzi: «Conta vincere, ma siate sempre umili per continuare a crescere»

«Ci tenevamo tanto a ricordare Elena Fanchini e così abbiamo deciso di dedicarle i nostri uffici ed una sala in particolare. Siamo orgogliosi di questo», fa sapere Stefano Longo, presidente di Fondazione Cortina e vice presidente vicario Fisi, mentre...

Prima giornata al Race Future Club a Cortina d’Ampezzo

Prima giornata al Race Future Club a Cortina d’Ampezzo. Condizioni variabili al Faloria: subito un po’ di nebbia, anche qualche fiocco di neve, poi finalmente il sole per i partecipanti alla terza edizione dell’iniziativa di Race Ski Magazine che...

Scatta il 3° Race Future Club in collaborazione con Fisi e Fondazione Cortina

Scatta a Cortina d'Ampezzo il Race Future Club atto numero 3. Stiamo parlando dell'iniziativa di Race Ski Magazine riservata ai migliori 14 Allieve/i e 10 Ragazze/i scaturiti dai risultati di Top 50, Alpe Cimbra, Campionati Italiani di categoria e...