Fill fa 300 presenze in Coppa del Mondo e rilancia: «Domani a tutta in discesa»

Da Altenmarkt 2002 a Kitzbuehel 2016: con il superG di oggi Peter Fill ha collezionato ben 300 presenze in Coppa del Mondo. Pietro da Castelrotto, trentatre primavere, ha festeggiato questa sera con la famiglia, presente il piccolo Leon, e ci ha detto scherzando: «Oggi sono 300 gare, ma vi voglio dare ancora appuntamento alle prossime 300». Pietro in Coppa del mondo ha vinto la discesa di Lake Louise nel 2008 ed è salito sul podio 12 volte (in tre discipline ossia discesa, superG e combinata), le ultime due proprio in Canada in discesa e superG questa stagione. Ha conquistato la medaglia d’argento ai Mondiali di Val d’Isere nel 2009 in superG e il bronzo in combinata a Garmisch nel 2011. Ha partecipato a tre Olimpiadi, Torino 2006, Vancouver 2010 e Sochi 2014 (settimo in discesa). Quattro volte campione italiano assoluto (due volte in gigante e due in superG).

DOMANI LA DISCESA – Domani è tempo di discesa sulla Streif e Peter ha una grande voglia di far bene e ci dice: «Oggi sono soddisfatto del superG, ma voglio fare ancora meglio nella discesa. Questa mattina sono partito fra i primi e non avevamo le giuste indicazioni dove attaccare e spingere, ma è normale. Adesso c’è la discesa, conosco meglio i passaggi e anche dove poter rischiare». In bocca al lupo allora Pietro per la numero 301 allora!

Altre news

Fondazione Cortina incontra Atomic al quartier generale di Altenmarkt

Mancano diversi mesi al via della stagione invernale 2024-25 la quale, per il terzo "inverno" consecutivo (e fino al 2026), vedrà Atomic, il Brand leader a livello mondiale nel mondo dello sci, e Fondazione Cortina, l’Ente organizzatore dei grandi...

L’italiano Andrea Nonnato nuovo preparatore di Vlhová

Cambia il preparatore atletico di Petra Vlhová, che resta però legata all’Italia. Ha lasciato Marco Porta ed è entrato Andrea Nonnato. Il tecnico ha lavorato a Liptovský Mikuláš nelle ultime settimane, seguendo Petra nel suo ritorno ad alto livello dopo...

Addio a Piermario Calcamuggi

Addio a Piermario Calcamuggi. È morto ieri a Torino, dov'era ricoverato a seguito di un intervento chirurgico. Aveva 77 anni. Dopo l’intervento era stato in grado di parlare con la moglie Ita e con i figli, Matteo ed Elisa,...

Sofia Goggia, buone sensazioni sulla neve allo Stelvio: «Mi sento molto bene, sempre meglio»

Il ritorno di Sofia Goggia passa da Bormio e dal ghiacciaio del Passo dello Stelvio. A cinque mesi dall’infortunio, la bergamasca, dopo una prima uscita in pista alcune settimane fa, è tornata in ghiacciaio da venerdì per un altro...