Salomon porta un nuovo Team sulle piste per la stagione 2019-2020. Con l’inverno che si avvicina, l’azienda svela una nuova struttura organizzativa che include inediti membri dello staff e una aggiornata collezione prodotti. Salomon, per migliorare la serie di servizi offerti alla sua scuderia di atleti, punta ad utilizzare a fondo la conoscenza e l’esperienza dei suoi tecnici per sviluppare i futuri prodotti. Per questo il direttore della International Alpine Racing di Salomon, Sylvain Leandre, ha reclutato diversi nuovi membri nel suo staff che lavoreranno a stretto contatto, fianco a fianco, con agli atleti della Coppa del Mondo e con i talenti emergenti.

Per cominciare, Salomon dà il benvenuto all’ex sciatore di Coppa del Mondo Thomas Fanara che ha anche un background ingegneristico. La nuova posizione gli consentirà di prestare la sua notevole esperienza e le sue conoscenze professionali al servizio dello sviluppo dei prodotti Alpine by Salomon. Non solo. L’ex azzurro Davide Simoncelli, che vanta otto podi in Coppa del Mondo, di cui due vittorie, porterà la sua esperienza nelle gare per supervisionare il massimo circuito maschile.

Gli allenamenti della Coppa del Mondo femminile invece saranno supervisionati da Sébastien Bollard. Sia la squadra di Coppa Europa maschile sia quella femminile saranno gestite da Simon Lamberti e, poi, per rafforzare il team è stato assunto un tecnico supplementare. Sarà inoltre potenziato il team di ricerca e di sviluppo strettamente collegato alle gare. Jean Mazzoli supervisionerà le attrezzature racing Salomon con il supporto delle unità aziendali di sci, scarponi e attacchi. Insieme, creeranno una task force di ingegneri per una fornitura ottimale agli atleti, sia di servizi sia per l’appunto di attrezzature.

IL NUOVO PERFORMANCE CENTER – Oltre ad aggiungere nuovi membri dello staff alla sua divisione racing, Salomon ha costruito un nuovissimo Alpine Performance Center all’interno del (suo) Annecy Design Center, presso la sede della Società ubicata nelle Alpi francesi. L’Alpine Performance Center verrà inaugurato domani 23 ottobre e servirà come punto di ritrovo per atleti, tecnici ed eventuali clienti. Il Performance Center è una location destinata a atleti internazionali e sci club per scoprire, testare e scegliere le attrezzature da “gara” con un servizio personalizzato, dedicato e altamente tecnico. L’obiettivo del Performance Center è quello di creare un punto di riferimento che raccolga tutti i prodotti e servizi necessari per gli atleti professionisti e quelli futuri.

“Abbiamo messo tutto in atto per offrire ai nostri atleti il miglior servizio possibile, a livello di attrezzatura e supervisione”, afferma Leandre. “Non vedo l’ora di lavorare a stretto contatto con tutti questi nuovi membri della nostra famiglia Alpine. Sono una risorsa preziosa con competenze uniche che aiuteranno le prestazioni dei nostri atleti e ci aiuteranno a sviluppare attrezzature da sci ancora migliori”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.