Crans, Goggia a caccia della Coppa di disciplina. Marsaglia 4a nella prima prova

La svizzera Joana Haehlen ha staccato il miglior tempo nella prima prova cronometrata in vista delle discese femminili di Coppa del Mondo a Crans Montana che si svolgeranno sabato e domenica sulla Mont Lauchaux. A 65 centesimi di distacco troviamo la norvegese Ragnhild Mowinckel, a otto decimi invece la francese Laura Gauche.

CLASSIFICA PRIMA PROVA 

Quarta piazza per Francesca Marsaglia a 89 centesimi dalla testa della classifica. Settima Elena Curtoni, quattordicesima Federica Brignone. Sofia Goggia diciassettesima: la vice campionessa olimpica di Beijing 2022 è in lizza per la Coppa del Mondo di discesa. Attualmente comanda con 400 punti. Poi nella standing della specialità l’olimpionica Corinne Suter a 331 e Ramona Siebenhofer con 278. Ventiquattresima in prova Karoline Pichler e ventisettesima ecco la debuttante Elena Dolmen. Più attardate Nadia Delago, Roberta Melesi, Nicol Delago e Monica Zanoner: anche quest’ultima esordiente. Domani un altra prova cronometrata.

Sofia Goggia con la medaglia d’argento ©Agence Zoom

Altre news

Sopralluogo della Fis a Sestriere

Sopralluogo estivo della Fis a Sestriere. Sono state due giornate di lavoro intense: sono stati esaminati nel dettaglio i vari aspetti organizzativi per arrivare preparati alle giornate di gare. Mancano poco più di cinque mesi all’appuntamento con la Coppa...

Val Gardena: via alla vendita dei biglietti

Via alla vendita dei biglietti per le gare di Coppa del Mondo della Val Gardena, che tornano come da tradizione a metà dicembre. Appuntamento per venerdì 16 e sabato 17 con superG e discesa del circuito maschile. Gli appassionati di...

Elezioni: il 23 luglio tocca a Liguria, Trentino e Alto Adige. Il 30 rinnovo per l’Asiva

Il quadriennio olimpico è finito, ma a differenza del passato cambiano le tempistiche per il rinnovo delle cariche. Le elezioni Fisi si svolgeranno in autunno, prima è tempo di tornata elettorale per comitati provinciali e regionali.  I primi ad andare...

Ambra Pomarè: «La nazionale, un sogno inaspettato»

Fra i nuovi innesti nella formazione azzurra giovanile guidata da Massimiliano Toniut e Gianluca Grigoletto c'è Ambra Pomarè. La 2004 di Cortina d'Ampezzo ha portato a termine una stagione davvero positiva. La veneta infatti si è aggiudicata il Gran Premio Italia...