Chiara Costazza a Maribor (@Zoom agence)

Tre piazzamenti consecutivi tra le prime dieci classificate negli ultimi tre slalom (non capitava dal 2006…), dopo due uscite e un 25esimo posto nei tre iniziali. Chiara Costazza è in crescita e in fiducia, anche se per il momento Shiffrin, Zuzulova, Holdener, Hansdotter, Loeseth, Strachova e Vlhova, cioè le atlete top della specialità, restano ancora lontane. Non è lontano invece il ritorno nel primo gruppo di merito per la fassana, al momento 17esima nella start list. Martedì, a Flachau, ecco una chance importante per riagguantare le prime 15 della start list. Intanto vi lasciamo le sensazioni di “Chicca” da Maribor, dove ha chiuso nona, in rimonta di dieci posizioni nella seconda manche, dopo l’8° posto ottenuto sia a Semmering che a Zagabria.

PAROLA A CHIARA – «Sono contenta del risultato odierno – ci dice -. Ovviamente mi aspetto di più, ho altre ambizioni e so che posso fare decisamente meglio. Ma in questo momento la continuità trovata negli ultimi tre slalom può solo farmi bene. Adesso cercherò di spingere ancora di più nelle prossime gare, a partire da martedì»

Chiara Costazza a Levi (@Zoom agence)
Chiara Costazza a Levi (@Zoom agence)