Via libera per la nuova pista, attesa per la decisione della FIS

Il D day è il 5 giugno. Per quella data da Barcellona, sede del Congresso FIS, arriverà la decisione ufficiale. Ce la farà Cortina a ospitare i Mondiali del 2019? In questi giorni proseguono gli ultimi, frenetici, contatti per cercare di convogliare sulla candidatura italiana più voti possibili. Intanto la buona notizia: via libera dalla Conferenza dei Servizi a tutte le piste, anche la Toni Sailer che era stata inizialmente ‘bocciata’. La nuova pista ha soddisfatto i requisiti di compatibilità paesaggistica ambientale richiesti dalla Sovrintendenza. L’unica avversaria di Cortina sarà Aare che ha già ospitato i Mondiali nel 2007. Non resta che aspettare il 5 giugno…