Coppa Europa, Meta Hrovat regina anche ad Andalo. Quindicesima Elena Sandulli

Venerdì la seconda manche, dopo il rinvio del giorno precedente

0
Il podio del gigante di Coppa Europa ad Andalo ©Pegasomedia

Meta Hrovat più forte della nebbia di Andalo e, dopo aver dominato la prima manche di giovedì, si è ripetuta anche nella seconda di venerdì, aggiudicandosi il suo secondo gigante stagionale di Coppa Europa, dopo quello di Hafjell di inizio dicembre. La slovena tiene a distanza le avversarie, chiudendo con 1.07 sulla svizzera Simone Wild, in rimonta di quattro posizioni, e con 1.31 sull’altra elvetica Rahel Kopp. Risale cinque posizioni la francese Clara Direz, autrice del miglior tempo di manche, quarta a 1.43, quinta la svedese Magdalena Fjaellstroem a 1.25. Gara all’attacco delle azzurre: sesto tempo di manche e sette posizioni guadagnate per Elena Sandulli, quindicesima all’esordio in Coppa Europa, diciassettesima Roberta Melesi che realizza il terzo best crono della seconda discesa, risalendo nove posti in classifica. Venticinquesima Luisa Bertani, trentaduesima Valentina Cillara Rossi, trentasettesima Francesca Fanti.

GUARDA LA CLASSIFICA

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.