Coppa Europa, Maes sfreccia a Gurgl. Kastlunger 6°: «Ci voleva un segnale in gigante»

Il belga Sam Maes firma il secondo gigante di Coppa Europa che si è disputato sulle nevi tirolesi di Gurgl. Terzo podio per il belga nel circuito continentale, secondo centro dopo il gigante delle finali dello scorso anno. Maes, che ha partecipato alle Olimpiadi in Corea ed in Cina e si allena con la struttura privata d’eccellenza del Global Racing, ha staccato di quattro decimi il francese Loevan Parand e di mezzo secondo lo statunitense George Steffey. Quarto e quinta piazza per la Svizzera: il vincitore di ieri Josua Mettler e Livio Simonet. Sesto a 79 centesimi un ottimo Tobias Kastlunger: il portacolori del gruppo Coppa Europa centra il suo miglior risultato. Eccolo il marebbano: «In gigante ho fatto un po’ fatica nelle passate stagioni, adesso finalmente è arrivato il segnale che cercavo. Sono molto contento, oltre allo slalom porto avanti con convinzione anche questa specialità. Ci siamo allenati bene con la squadra questa estate e anche nella rifinitura di Bormio i giorni passati ero apparso in forma. Mi sono infilato nella seconda manche e ho fatto un recupero staccando il miglior tempo parziale».

GUARDA LA CLASSIFICA DEL SECONDO GIGANTE DI COPPA EUROPA DI GURGL 

Hannes Zingerle, gruppo sportivo Carabinieri, termina 13°. Filippo Della Vite, team A gigante, 19°. Tommaso Sala 22°, Alex Vinatzer sesto ieri oggi chiude 24°. Fuori dai 30 Tommaso Saccardi 36° davanti a Simon Talacci. Gianlorenzo Di Paolo 42°. Manuel Ploner out nella prima manche, nella seconda deraglia invece Giulio Zuccarini. Adesso la Coppa Europa va a Santa Caterina Valfurva per due superG il 6 e 7.

Altre news

Shiffrin comanda a metà gara nello slalom di Spindleruv Mlyn. Settima Gulli

Shiffrin-Duerr: ancora tra loro la sfida al termine della prima manche dello slalom di Spindleruv Mlyn con la staunitense al comando con 67 centesimi di vantaggio. Un margine già importante. Sotto il secondo resta solo Zrinka Ljutic a 85;...

Eyof, bronzo di Bieler in superG: «Ho pianto per le medaglie mancate, oggi davvero felice»

EYOF 2023 FVG LIVE - Ha aspettato Tatum Bieler fino all'ultimo, fino alla sessantaduesima, proprio a fianco dell'allenatore del Comitato valdostano Peter Angster. In piedi nella finish area. E mentre il telefono squillava in continuazione per i complimenti di...

La grande fiducia e la solidità di Mattia Casse

Ci vuole la tecnica, ci vogliono le gambe, ci vuole anche la fiducia. Perché spesso puoi avere i primi due elementi, ma senza un mix di fattori, non sempre il risultato arriva. Mattia Casse durante questa stagione ha trovato...

Eyof, cala il sipario con il titolo di Banyai in superG. Antonioli butta via una medaglia

EYOF 2023 FVG LIVE - Con il superG maschile di Tarvisio si chiude il Festival Europeo della Gioventù Olimpica griffato Friuli Venezia Giulia. Due superG in un giorno, con Tatum Bieler a mettersi al collo la medaglia di bronzo. Nella gara...