Lara Della Mea consolida il primato in Coppa Europa nella graduatoria in slalom, con il secondo posto nel night event di Melchsee Frutt. Terza a metà gara firma una seconda discesa tutta all’attacco: resiste solo la tedesca Schmotz che guadagna anzi 8 centesimi sull’azzurra e va a vincere con un margine di 53. Cede invece la svedese Saefvenberg, leader a metà gara, che becca 1.40 da Lara Della Mea e alla fine è sul terzo gradino del podio. E resta nelle zone alte anche Martina Peterlini che dopo il sesto posto nel primo slalom, chiude quinta venerdì sera (quarta a metà gara). A punti anche Michela Azzola, ventiquattresima e Marta Rossetti, ventinovesima.

La classifica

«Peccato per un errore nella prima manche – spiega dalla Svizzera il coordinatore del gruppo rosa di Coppa Europa, Alexander Prosch – altrimenti Lara chissà cosa avrebbe realizzato con una seconda manche così. Ha un bel passo, sta crescendo come tutta la squadra. Martina Peterlini si è confermata anche oggi, peccato per Martina Perruchon che ha sbagliato proprio sul piano nella seconda manche, altrimenti ce l’avrebbe fatta ad entrare nelle dieci. Abbiate fiducia stiamo arrivando anche in slalom…».

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.