Coppa Europa: la diciottenne tedesca Emma Aicher vince lo slalom di Pass Thurn. Settima Lara Della Mea

La diciottenne tedesca Emma Aicher vince il primo dei due slalom di Coppa Europa a Pass Thurn: al comando dopo la prima manche, realizza il terzo miglior tempo nella seconda e festeggia il suo primo successo nel circuito continentale (era già salita sul podio nella scorsa stagione, terza nello slalom di Zell am See, ma era andata a punti anche nei due slalom di Coppa del Mondo a Levi), incrementando il margine di vantaggio sulla svizzera Elena Stoffel (seconda a metà gara) da 19 a 87 centesimi.
Terza piazza per Franziska Gritsch che firma il best crono nella seconda manche, ma era attardata di 1.18 dopo la prima manche e così si ferma a un +93. Quarta in rimonta Meta Hrovat (che guadagna sei posizioni), quinta l’altra tedesca Jessica Hilzinger.
La migliore delle azzurre è Lara Della Mea: quinta dopo la prima manche, paga troppo nella seconda, perde così due posizioni ed è dunque settima; fuori dalla top ten, dodicesima, Marta Rossetti che comunque recupera tre posti dopo il quindicesimo tempo a metà gara. Nella trenta anche Sophie Mathiou, ventitreesima e Celina Haller, ventottesima. Trentunesima posizione per Anita Gulli, trentatreesima per Carlotta Saracco, out nella seconda manche Marika Mascherina e Serena Viviani. 

LEGGI ANCHE

LE ULTIME NOTIZIE