Conca di Pila: un solo gruppo Giovani per Pila, Aosta e Chamolé

Sulle piste di Pila la collaborazione tra sci club si allarga ancora di più. Dopo l’unificazione della preparazione di Ragazzi, Allievi e Giovani di Aosta e Pila, il nuovo progetto che decolla in questi giorni coinvolge anche lo Chamolé.

Le tre società sportive della conca uniscono le forze per seguire le varie sfaccettature della categoria Giovani. Gli atleti rimarranno tesserati nei rispettivi club, il gruppo di lavoro sarà però uno solo. Il progetto nasce per garantire un confronto maggiore agli sciatori più promettenti, organizzare attività mirate per coloro i quali scelgono un percorso agonistico più “soft” e diminuire i costi di gestione di una categoria spesso difficile da curare.

Gli obiettivi sono molteplici tra Aspiranti e Juniores, ci sono atleti che puntano al Comitato Asiva e poi alla squadra nazionale passando per le Fis e il circuito istituzionale Gran Premio Italia, giovani che svolgono solo parte della programmazione partecipando all’attività a Pila e alle Fis Njr sul territorio regionale, altri ancora che sciano per passione e con il solo intento di diventare maestri di sci.

Con il nuovo progetto, i circa 60 Giovani degli sci club Aosta, Pila e Chamolé potranno avere percorsi e riferimenti tecnici dedicati. La squadra agonistica sarà seguita da Davide Lugon, allenatore responsabile con un trascorso nelle nazionali di Italia e Svizzera, e Martin Fornari. L’istruttore nazionale Edoardo Cerise, il maestro di sci ed ex istruttore Roberto Boldrini e Federico Vietti (inizierà a breve il Master) seguiranno invece gli atleti che prepareranno il gigante e gli archi di curva per la preselezione maestri. Matteo Segala sarà di supporto, sempre in qualità di tecnico.

Altre news

La Fisi incontra il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

La Fisi è stata ricevuta al Quirinale dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Dopo le parole del presidente del Coni, Giovanni Malagò, l’intervento del numero della Fisi Flavio Roda: «Oggi è una giornata che rimarrà nei nostri cuori e...

L’effetto Verdú sullo sci andorrano

Ad Andorra, adesso che la squadra di calcio è in piena zona retrocessione nella Liga spagnola 2 (la nostra serie B) lo sci è a tutti gli effetti lo sport nazionale del Principato. Non che prima lo sci non...

I norvegesi ripartono dal Trentino

Anche quest'anno la Nazionale norvegese ha scelto il Garda Trentino per il ritiro estivo, con allenamenti tra il Lago di Garda e le Dolomiti della Paganella. Dal 19 al 24 maggio, undici atleti ed i loro tecnici hanno sfruttato...

Pronte le squadre del Comitato AOC

Definite le squadre del Comitato AOC. Linea di continuità con la conferma degli allenatori Alberto Platinetti per il settore femminile, Ruggero Barbera per quello maschile e Alessandro Roberto in affiancamento per entrambe le squadre. Il responsabile Oriano Rigamonti ha...