Continuano i corsi di formazione del Collegio Maestri di Sci della Liguria: i 28 aspiranti maestri di sci sono al quinti modulo formativo, organizzato al ghiacciaio dello Stelvio. Le selezioni per l’accesso al corso si erano svolte lo scorso marzo ad Artesina e Prato Nevoso: ammessi Sebastiano Andreis, Alberto Arnoldi, Simone Bauducco, Albino Cantoni, Greta Careddu, Edoardo Castagna, Francesco Caucino, Noemi Confortola, Stefano Cordone, Alberto Costantini, Morris Florian, Letizia Franco, Gianluca Garbaccio Valina, Alice Giani, Karen Heresaz, il campione di sci-alpinismo Damiano Lenzi, Arianna Minori, Tommaso Molinari, Marco Mollo, Gaia Monaci, Giulia Monchietto, Rebecca Mughini, Luca Pavone, Alessia Percudani, Jacopo Perotti, Alessandro Pocetta, Giulia Russo, Noemi Salomoni e Clara Vallauri.


Il prossimo appuntamento formativo sarà a fine luglio a Genova per la parte teorica in aula; gli argomenti trattati saranno topografia, meteorologia, legislazione, l’organizzazione di una scuola sci, comunicazione, approccio alla disabilità, BLS (Basic Life Support), traumatologia e l’uso del DAE.
Sulla nuova giacca degli aspiranti maestri di sci liguri, intanto, è stato fatto cucire il distintivo ‘Genova nel Cuore’ per testimoniare, ancora una volta, la vicinanza e la solidarietà del Collegio Maestri di Sci della Liguria e del suo presidente Alberto Magi, alle famiglie delle vittime e agli abitanti della Valpolcevera.

Sebastiano Andreis