Comanda Sala sulla Aloch. 6° Gross. 18.15 seconda manche (Live)

Comanda Tommaso Sala sulla Aloch di Pozza di Fassa. Oggi sulle nevi ladine trentine il terzo slalom della stagione di Coppa Europa. Davanti c’è il portacolori del gruppo Coppa del Mondo Sala, che sembra stare meglio della contusione rimediata alla caviglia qualche giorno fa. Seconda posizione provvisoria per il norvegese Jonathan Nordbotten staccato di 37 centesimi. Terzo il russo Alexander Khoroshilov a 45. Reduce dallo splendido podio di ieri in Francia in Val d’Isere ecco sesto l’atleta di casa Stefano Gross a 86 centesimi. Decimo Giordano Ronci a 1.50 quindicesimo l’altro fassano Federico Liberatore a 2.12. Diciottesimo Fabian Bacher, ventunesimo Hans Vaccari. Ventinquesimo Pietro Canzio al via con il 50.

GUARDA LA CLASSIFICA DELLA PRIMA MANCHE 

Poi 42° Hannes Zingerle, 53° Pietro Franceschetti. Appena fuori dai 60 Patrick Van Loon, Matteo Bendotti e Goffredo Mammarella. Out Francesco Gori, Tobias Kadstlunger, Alex Zingerle, Patrick Van Loon, Tommaso Saccardi, Matteo Canins, Matteo Franzoso, Alessandro Pizio e Damian Hofer. Seconda manche 18.15. 

 

Altre news

Ecco i 18 nuovi istruttori nazionali. C’è anche Nadia Fanchini

A Livigno, dopo 25 giorni di corso totali e in seguito ad un anno dall'esame di selezione, si sono svolti gli esami finali per i nuovi pretendenti istruttori nazionali di sci alpino. Sono 18 e fra questi c'è anche...

Gardena, successo per il Fis Speed Camp

Successo per il secondo Speed Camp in Val Gardena organizzato nella ski area Plan De Gralba sulla pista Piz Sella dal Saslong Classic Club, la realtà presieduta da Rainer Senoner che organizza la Coppa del Mondo maschile di velocità...

Lancia Torino, Croce: «Dopo Gulli, Cecere in azzurro. Nella categoria Giovani i risultati che contano»

In punta di piedi, senza strafare, senza dominare le circoscrizioni. Ma con metodo, quello della chiarezza delle priorità, quello dello step by step, quello del non fare proclami di guerra. E soprattutto il metodo dei fatti. Ecco lo Sci...

Il Tar dà ragione a Roda sulle elezioni: «Riconosciuto che operiamo nella piena legittimità»

Il Tar del Lazio, con sentenza n. 7101/2024, ha rigettato i ricorsi presentati da Stefano Maldifassi avverso la candidatura di Flavio Roda e gli esiti della assemblea che lo ha rieletto Presidente nel 2022. Il TAR ha giudicato i...