Lo staff tecnico del Lanciotto

Grande festa di fine stagione a Campi Bisenzio (Firenze) per lo Sci Club Lanciotto, sodalizio del Comitato Appennino Toscano presieduto da Paolo Palloni, presso la storica Villa Montalvo. E’ stata l’occasione per premiare gli atleti che si sono distinti durante l’inverno agonistico e presentare il nuovo staff tecnico. Un club che cresce ogni anno il Lanciotto, una realtà davvero in espansione che riesce a miscelare in maniera efficace spirito agonistico (i numeri dei partecipanti al Criterium Interappenninico dell’Etna, una dozzina, e dei quattro ai tricolori Children di Pila, lo dimostrano) e anche sociale. Un merito oltre alla presidenza e ad un consiglio rinnovato va a Lisa Seghi, abetonese e direttore tecnico della società toscana. E fra le grandi novità ecco l’arrivo del coach della brillante compagine del Comitato Appenino Emiliano Alessandro Biolchini: il tecnico di Sestola si occuperà della categoria Giovani affiancando l’altro nuovo tecnico Francesco Nizzi.

Alessandro Biolchini e Francesco Nizzi

Lo staff inoltre è completato da Lorenzo Bianucci, Valentina Nizzi, Paola Colò, Benedetta Marzi e la new entry Martina Onorato (pre-agonistica), l’ex punta di diamante del CAT Alessia Zanni, Mario Tinagli e Lodovico Seghi (Baby e Cuccioli), quindi le ex atlete della nazionale italiana Lisa Seghi e Chiara Petrucci (Ragazzi e Allievi).

Vessillo del Lanciotto
La tavolata della festa