Che bella Italia in Coppa Europa a Hippach: Lorenzi 2a, Tschurtschenthaler 3a, Sola 4a in slalom

Che bella Italia a HIppach nel primo slalom di Coppa Europa. In Austria doppio podio per le nostre: Lucrezia Lorenzi dell’Esercito, vincitrice a Solda nella Fis di qualifica, e Vera Tschurtschenthaler della squadra A. Ecco Lucrezia: «Sono molto felice, super contenta perchè il lavoro fatto sta finalmente dando i frutti sperati. Ed ora avanti su questa strada con determinazione». Una prova di carattere davvero, che viene completata dall’ottimo quarto posto della 2003 della squadra B Beatrice Sola ieri settima in gigante. Solo la svedese Moa Bostroem Mussener fa meglio e trionfa, staccando le tre italiane rispettivamente di 76, 82 e 92 centesimi. Poi arriva la Svizzera: 5a Lorini Zelgerm 6a Nicole Good. A ridosso delle dieci un’altra azzurra: Celina Haller 11a a 1.59. E anche le altre atlete sono a propio agio oggi fra le porte strette di Hippach: 18a Sophie Mathiou e a seguire Annette Belfrond. Nelle 30 anche Laura Steinmair 24a. Più attardate 36a Petra Unterholzner e 43a Serena Viviani.

GUARDA LA CLASSIFICA DELLO SLALOM DI COPPA EUROPA DI HIPPACH 

IL PUNTO DI WEISS – Fa il punto sullo slalom odierno il coach Angelo Weiss, referente per le discipline tecniche della Coppa Europa: «Un bel podio, Lucrezia e Vera hanno convinto oggi. Adesso devo fare il salto di qualità in Coppa del Mondo, ma questa è un bel risultato e possono guardare al futuro con più fiducia. E che brava Beatrice, un animale da gara che riesce ad andare forte come fa in allenamento. Va forte in entrambe le discipline tecniche e in vista dei Mondialini non solo slalom e gigante, ma può far bene anche in combinata e così faremo anche superG in Coppa Europa. Sono ottimista finalmente per lo slalom, dietro ci sono ragazze in gamba nel nostro team ma anche fra le azzurre della C. Adesso due slalom l’8 e 9 dicembre in Valle Aurina per confermarsi»».

Altre news

Gli ultimi convocati della Svizzera per i Mondiali

Swiss-Ski, dopo lo slalom di Chamonix, ha integrato la rosa dei convocati per i Mondiali. E se sui nomi di Daniel Yule e Ramon Zenhäusern non c’erano dubbi, i tre che hanno vinto la concorrenza interna sono Semyel Bissig,...

Contingente pieno per Ski Austria per i Mondiali di Courchevel-Méribel

Contingente pieno per Ski Austria per i Mondiali di Courchevel-Méribel: ventiquattro atleti, equamente divisi. Le dodici atlete convocate sono Franziska Gritsch, Ricarda Haaser, Katharina Huber, Cornelia Hütter, Katharina Liensberger, Nina Ortlieb, Mirjam Puchner, Julia Scheib, Ramona Siebenhofer, Tamara Tippler,...

Dürr, Weidle, Strasser: ecco i 14 tedeschi per i Mondiali

Sono quattordici gli atleti scelti da DSV per difendere i colori della Germania. Cinque nella squadra femminile con due capitane: Lena Dürr per lo slalom, Kira Weidle per la discesa, oltre al giovane talento Emma Aicher, Andrea Filser e...

Ecco le convocazioni dell’Italia per i Mondiali di Courchevel-Méribel

Eccoli i 24 azzurri per i Mondiali di Courchevel/Méribel. Sono tredici nella squadra maschile: nella prima settimana dedicata alla velocità, occhi puntati dunque su Dominik Paris, Mattia Casse, Florian Schieder, Matteo Marsaglia, Christof Innerhofer oltre al debuttante Guglielmo Bosca. Per...