Il podio

Sulle nevi valsusine di Claviere tempo di slalom tricolore giovanile: cala così così il sipario sui Campionati Italiani Giovani ed ecco il titolo delle porte strette che va a Matteo Canins. Il carabiniere della squadra azzurra C, argento in gigante ieri dietro a Alex Vinatzer che oggi è uscito, si è messo al collo la medaglia d’oro precedendo il poliziotto Matthias Steinmair di 7 centesimi e Manuel Poner, Ladinia Alto Adige, di 16 centesimi. A 57 centesimi il sempre brillante Matteo Franzoso: l’atleta Sestriere AOC, capofila della classifica generale del GPI, ieri è stato terzo fra le porte strette. Quinto posto per l’azzurrino Alberto Blengini, sesto per Francesco Sorio del Val Palot, settimo l’altro azzurro della C Francesco Gori, ottavo il poliziotto Damian Hofer, nono l’azzurrino Fabiano Canclini e decimo il sempre sfavillante Aspirante Matteo Bendotti.

GUARDA LA CLASSIFICA DELLO SLALOM DI CLAVIERE 

KASTULNGER E HELL IN AZZURRO – In squadra azzurra entrano in virtù della leadership del Gran Premio Italia Giovani di gigante e di slalom, rispettivamente Tobias Kastlunger delle Fiamme Gialle e Damian Hell delle Fiamme Oro. La tappa GPI odierna è stata vinta da Steinmair su Ploner e Franzoso.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.